Parliamoci chiaro. Il Giro di Slovenia non era il massimo della concorrenza, facendo il confronto con il Giro del Delfinato o il Giro di Svizzera, ma TadejPogacar ha vinto ancora e ha attaccato a più riprese su tutti i terreni, legittimando un dominio senza se e senza ma. Lo sloveno ha così portato a casa la sua 11esima vittoria in carriera nelle corsa a tappe, ma dal 2020 l'esplosione quasi senza precedenti. Nello specifico, grazie alla vittoria di quest'anno, davanti a Majka e Novak, fanno 10 successi in stagione tra UAE Tour (+2 tappe), Tirreno-Adriatico (+2 tappe), Giro di Slovenia (+2 tappe) e la prodezza alla Strade Bianche.

Pogacar muove subito le acque: rivivi il suo scatto sullo Strmec

Percorso, quasi, netto in vista del Tour de France dove il corridore dell'UAE Emirates sfiderà ancora Roglic per la classifica generale, ma anche Vlasov, Daniel Martínez, Vingegaard, Ben O'Connor e gli altri, anche se resta il favorito assoluto n° 1. E se dovesse vincere ancora, farebbe tripletta alla Grande Boucle, come Froome nel 2017. Solo che Pogacar lo farebbe a quasi 24 anni.
Tour of Slovenia
Pogacar concede il bis: batte Mohoric e vince la generale
19/06/2022 ALLE 13:50

Tutte le corse a tappe di Pogacar dal 2020 ad oggi

CorsaPiazzamento
Volta Valenciana 2020
UAE Tour 2020
Giro del Delfinato 2020
Tour de France 2020
UAE Tour 2021
Tirreno-Adriatico 2021
Giro dei Paesi Baschi 2021
Giro di Slovenia 2021
Tour de France 2021
UAE Tour 2022
Tirreno-Adriatico 2022
Giro di Slovenia 2022

Arrivo in parata, Pogacar e Majka ingiocabili: rivivi la festa

Ma dicevamo dell'esplosione dal 2020. Assolutamente sì, ancora prima dal nefasto lockdown. Pogacar aveva cominciato quella stagione con il successo nella classifica generale della Volta Valenciana prima di venir sconfitto da Adam Yates all'UAE Tour. Dopo il lockdown ha lasciato davvero le briciole. La vittoria del Tour de France con quella cronometro su Roglic a La Planche des Belles Filles, poi nel 2021 ha piazzato in fila UAE Tour e Tirreno-Adriatico, prima del ko contro Roglic al Giro dei Paesi Baschi. E poi di nuovo Giro di Slovenia, Tour de France e, in questo 2022, UAE Tour, Tirreno-Adriatico e Giro di Slovenia. Fanno 9 vittorie sulle 12 corse a tappe disputate dal 2020 ad oggi.
Tra i corridori più vincenti nelle corse a tappe, parliamo solo di quelli in attività, Pogacar sale già a quota al 6° posto appena alle spalle di Vincenzo Nibali. E parlando di vittorie singole, con il 1° posto di Novo Mesto, Pogacar fa cifra tonda. 40 per lo sloveno dal 2019 ad oggi, quando vinse la 2a tappa della Volta Algarve davanti a Poels e Enric Mas.

Majka e Pogacar si giocano la vittoria a morra cinese, arrivo da film

Ciclismo
Pogacar: "Stiamo già preparando il Tour de France"
10/05/2022 ALLE 10:39
Ciclismo
Pogacar è il più pagato al mondo: Roglic fuori dalla top 10, Nibali 11°
19/03/2022 ALLE 14:06