Il finale dei francesi, il finale di Thibaut Pinot e Romain Bardet. Nell’ultima giornata del Tour of the Alps 2022, i due transalpini si prendono rispettivamente la vittoria di tappa e la classifica generale. Il primo, dopo le lacrime e lo sfogo sul Grossglockner, torna in fuga, tenta l’attacco sull’ultima ascesa, viene ripeso a 5km dal termine da David de la Cruz e poi lo stacca sullo strappetto finale che porta Lienz. Il secondo, invece, si gestisce al meglio, accelera a 11km dall’arrivo, stacca Pello Bilbao (in grande crisi) e poi trionfa grazie all’aiuto del compagno di squadra Thymen Arensman e di Michael Storer (che guadagna il 2° posto in classifica generale).
Dopo 1007 giorni, Thibaut Pinot torna alla vittoria

Pinot, maledizione spezzata! Trionfo nell'ultima tappa, rivivi l'arrivo

Tour of the Alps
Landa, Lopez, Bardet: le cose che abbiamo capito in vista del Giro
23/04/2022 ALLE 09:06

L'ordine d'arrivo

CICLISTATEMPO
1- T. PINOT (FDJ)3h09'24"
2- D. DE LA CRUZ (ASTANA)+7"
3- L. KAMNA (BORA)+1'46"
4- I. ARRIETA (KERN PHARMA)+2'43"
5- T. TRAEEN (UNOX)+3'26"
6- A. AMADOR (INEOS)+8'09"
7- M. STORER (FDJ)+8'36"
8- R. BARDET (DSM)+8'09"
9- T. ARENSMAN (DSM)+8'38"
10- A. VALTER (FDJ)+9'15"

La cronaca

Thibaut Pinot è riuscito nuovamente a centrare la fuga giusta. Oltre al portacolori della Groupama-FDJ, all’attacco in un drappello di qualità anche Abenr Gonzalez (Movistar), Lennard Kamna (BORA), Andrey Amador (INEOS), Jefferson Cepeda (Caja Rural), Igor Arrieta (Kern Pharma), Luca Covili (Bardiani-CSF-Faizanè), David de la Cruz (Astana), James Piccoli (Israel), Mikel Iturria (Euskaltel-Euskadi), Johnatan Canaveral (Bardiani-CSF-Faizanè), Edoardo Zardini (Androni Giocattoli), Marco Brenner (DSM), Davide Bais (EOLO-Kometa) e Torstein Træen (Uno-X).

Tesfatsion premiato con la maglia dedicata a Michele Scarponi

I fuggitivi hanno guadagnato da subito un gap importante sul plotone che non si è preoccupato, visti gli ampi distacchi in chiave classifica generale, ed ha lasciato andare ad oltre 10′ gli attaccanti. A giocarsi la vittoria sono rimasti, dopo i vari GPM, in due: Pinot nella volata è riuscito a prevalere sull’iberico De La Cruz. Terza piazza a Lennard Kämna. Dopo una giornata di relativa calma gran battaglia anche nel gruppo dei migliori innescata dalla DSM: attacco super di Thymen Arensman e Romain Bardet, abili a staccare il leader della classifica Pello Bilbao (Bahrain-Victorious). Il classe 1990 è riuscito a prendersi il successo finale davanti a Michael Storer (FDJ) con lo stesso Arensman terzo.

Gran lavoro di Arensman, Bardet vince la corsa! Bilbao ko

La classifica finale

CICLISTATEMPO
1- R. BARDET (DSM)18h59'29"
2- M. STORER (FDJ)+14"
3- T. ARENSMAN (DSM)+16"
4- P. BILBAO (BAHRAIN)+37"
5- A. VALTER (FDJ)+49"
6- F. GALL (AG2R)+53"
7- R. PORTE (INEOS)+1'00"
8- S. BUITRAGO (BAHRAIN)+'157"
9- H. CARTHY (EF)+2'08"
10- P. SIVAKOV (INEOS)+2'13"

Rivivi le emozioni dell'ultima tappa on demand

Premium
Ciclismo

Tour of the Alps | 5a tappa

01:52:16

Replica
Tour of the Alps
Tesfatsion premiato con la maglia dedicata a Michele Scarponi
22/04/2022 ALLE 15:32
Tour of the Alps
Problema al cambio e perde gli occhiali: Pinot perseguitato dalla sfortuna
22/04/2022 ALLE 15:20