Questa volta è vera volata come nei Grandi Giri, con le squadre degli sprinter che si organizzano al gran finale già a 30 km dal traguardo. Dopo i successi di Davide Ballerini al Tour de la Provence, la Deceuninck Quick Step trova la vittoria anche all'UAE Tour con la volata vincente di Sam Bennett: primo successo stagionale per lui, il 50° in carriera. Un giorno, possiamo dire, di riposo per i big, dopo le fatiche del Jebel Hafeet (dove ha vinto Pogacar), alla vigilia della temibile frazione di Jebel Jais che definirà la classifica generale prima delle ultime volate. Intanto Sam Bennett comincia già ad imporsi: gli italiani comunque in top 10 con Elia Viviani che comincia a crescere di condizione. C'è anche Moschetti, un po' più indietro il campione europeo Nizzolo.

Sontuoso Sam Bennett! 50a vittoria in carriera

L'ordine d'arrivo

UAE Tour
UAE Tour 2021: calendario e percorso di tutte le tappe
19/02/2021 A 14:15
CorridoreTempo
1. Sam Bennett4h51'51''
2. David Dekkerst
3. Caleb Ewanst
4. Elia Vivianist
5. Matteo Moschettist
6. Pascal Ackermannst
7. Phil Bauhausst
8. Giacomo Nizzolost
9. Fernando Gaviriast
10. Kaden Grovesst

Bennett: "50 vittorie? Grazie a tutta la mia squadra"

Cronaca

Prima parte di corsa molto rilassata, fino al traguardo volante vinto in volata da Dekker su Milan. Si alza da quel momento un po' di vento laterale e si muovono subito Deceuninck Quick Step e Ineos Grenadiers per essere presenti in caso di ventaglio. Controlla le operazioni anche l'UAE Emirates, la squadra del leader della classifica generale. Non parte però nessuno attacco, se non quello di Olivier Le Gac (Groupama-FDJ) e François Bidard (AG2R Citroën) che evadono dal gruppo a poco più di 80 km dal traguardo.
I due guadagnano circa di 2 minuti di vantaggio, ma dietro le squadre degli sprinter sono già al lavoro per tenere a bada i coraggiosi di giornata. La UAE Emirates lascia così le operazioni alla Deceuninck Quick Step che agisce per Sam Bennett e alla Lotto Soudal per Caleb Ewan, con Thomas De Gendt che si spende in testa al gruppo.
Fuggitivi che vengono ripresi a 30 km dal traguardo. Da lì partono le operazioni per impostare, già, la volata, con le squadre e i treni che cambiano spesso posizione a causa del fastidioso vento che spira da est verso ovest. Alla fine sono gli uomini della Bora Hansgrohe, di Pascal Ackermann, a far partire la volata, ma il tedesco non ha il solito guizzo: si fanno vedere Viviani e Moschetti, ma a vincere è Sam Bennett che taglia il traguardo per primo con una certa disinvoltura. Ancora 2° Dekker come ad Al Mirfa, 3° Caleb Ewan che chiude il podio di giornata davanti a Viviani e Moschetti.

Rivivi la 4a tappa dell'UAE Tour On Demand (Contenuto Premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Ciclismo

UAE Tour | 4a tappa

00:00:00

Replica
Giro d'Italia
Giro d'Italia 2021: percorso e calendario di tutte le tappe
06/02/2021 A 02:11
Ciclismo
Ciclismo in diretta: calendario e risultati del World Tour 2021
05/02/2021 A 17:58