Sonny Colbrelli è crollato a terra dopo aver tagliato il traguardo al secondo posto nella prima tappa della Volta a Catalunya. Il ciclista di Desenzano sul Garda ha avvertito un malore proprio al termine della corsa, ma la macchina dei sanitari è stata prontissima ad intervenire. Il ciclista è tornato cosciente poco dopo, prima di essere caricato in ambulanza per il trasporto all'ospedale di Girona.
Colbrelli ha subito una perdita di coscienza e convulsioni con conseguente arresto cardiaco
Giro d'Italia
Colbrelli: "Mi sento ancora un corridore, ma serve pazienza"
25/05/2022 A 11:50
Il campione europeo della Bahrain Victorious è ora monitorato. Colbrelli aveva rinunciato alla Parigi-Nizza e alla Milano-Sanremo per una bronchite che gli aveva provocato catarro e ne aveva reso difficoltosa la respirazione. Il team bahreinita e l'ospedale stanno facendo tutti gli accertamenti del caso per capire se c'è una correlazione fra la sua bronchite e il malore che questo pomeriggio ha spaventato tutti.

Il bollettino medico

"Dopo 100 metri dal traguardo ha subito una perdita di coscienza e convulsioni con conseguente arresto cardiaco. È stato subito assistito dall'équipe medica che ha eseguito la rianimazione cardiopolmonare con l'utilizzo di un defibrillatore, ristabilendo la sua condizione. Il ciclista è stato quindi stabilizzato e poi portato con l'ambulanza medica all'ospedale Josep Trueta di Girona".

Le parole del ct Bennati

"La notizia è rimbalzata tramite i social e anch’io l’ho appresa su Twitter. È una notizia che fa male, ma speriamo che non abbia subito gravi danni e conseguenze. Non ci voleva, soprattutto per un corridore così. È un momento delicato e speriamo che possano arrivare presto delle notizie confortanti. Forza Sonny!"

Colbrelli generoso, Matthews vincitore: rivivi lo sprint

Parigi - Roubaix
Emozione Colbrelli: "Vi racconto come ho vinto la Roubaix"
14/04/2022 A 16:08
Ciclismo
Colbrelli non può correre per le regole italiane: le possibili soluzioni
03/04/2022 A 08:50