Ciclismo
Vuelta a Burgos

Remco Evenepoel trionfa alla Vuelta a Burgos: sua la classifica generale davanti a Landa, Aru 9°

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Remco Evenepoel, Mikel Landa - Vuelta a Burgos 2020, stage 5 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

DaOAsport
01/08/2020 A 18:30 | Aggiornato 01/08/2020 A 18:50

Dal nostro partner OAsport.it

Si conclude la Vuelta a Burgos, la prima corsa a tappe di livello post lockdown, con la vittoria del giovanissimo Remco Evenepoel che è riuscito a mantenere il vantaggio su un Landa dato in formissima. Il 2000 della Deceuninck-QuickStep si fregia così di un successo tanto prestigioso quanto meritato e manda un segnale forte in vista di questa e delle prossime stagioni. Il belga chiude al 3° posto l'ultima frazione, la Covarrubias-Lagunas de Neila, nel giorno della vittoria di Ivan Ramiro Sosa del Team Ineos che ha anticipato di 8” Mikel Landa e di 10'' Evenepoel sullo strappetto finale.

La classifica finale

Strade Bianche

Nibali, trauma distorsivo alla mano sinistra! A rischio le prossime gare per il siciliano

01/08/2020 A 18:04
CorridoreTempoSquadra
1. Remco EVENEPOELDeceuninck-Quick Step19h14'42''
2. Mikel LANDABahrain-McLaren+30''
3. João ALMEIDADeceuninck-Quick Step+1'12''
4. Esteban CHAVESMitchelton-Scott+1'26''
5. George BENNETTJumbo-Visma+1'40''
6. Richard CARAPAZTeam Ineos+1'58''
7. Ben HERMANSIsrael+2'25''
8. David DE LA CRUZUAE Emirates Team+2'34''
9. Fabio ARUUAE Emirates Team+2'36''
10. Mikel NIEVEMitchelton-Scott+3'00''

La quinta e ultima tappa si apre con un tentativo di fuga portato avanti da sei uomini: si tratta di Dani Navarro (Israel), Ángel Madrazo (Burgos BH), Arjen Livnys (Bingoal-Wallonie Bruxelles), Delio Fernández (Nippo Delko Provence), Gozton Martín (Euskaltel-Euskadi) e Joel Nicolau (CajaRural) che accumulano un vantaggio massimo di 6 minuti.

Il gruppo prima lascia fare, poi recupera inesorabilmente ripescando la fuga a 14 km dall'arrivo. Ecco quindi il duello tra Remco Evenepoel e Mikel Landa con il basco chiamato a recuperare 32” al belga. La Bahrain McLaren fa un gran lavoro pronta per lanciare Landa, ma arriva subito la risposta di Evenepoel che scatta per anticipare l'ex Sky e Movistar. Il classe 2000 viene successivamente ripreso da Landa e Sosa: a vincere sarà il colombiano davanti al basco che non riuscirà invece a rimontare su Evenepoel in ottica classifica.

Come cambia il ciclismo con il Covid? Tutte le regole da seguire per corridori e addetti ai lavori

00:02:13

Strade Bianche

Il ciclismo riparte da van Aert! Il belga vince la Strade Bianche, Formolo fantastico 2°

01/08/2020 A 16:46
Tour de France

Landa: "Per la prima volta sarò capitano unico al Tour de France"

04/08/2020 A 16:11
Contenuti correlati
CiclismoVuelta a BurgosMikel LandaFabio AruPiù
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo