Roglic non si ferma. Dopo la vittoria alla Liegi, il corridore sloveno sarà al via anche della Vuelta che comincerà martedì 20 ottobre dai Paesi Baschi. Non ci sarà però la rivincita su Pogacar che proprio nelle ultime ore ha annunciato la sua conclusione anticipata della stagione.

Roglic quindi cercherà il bis dopo il successo sul 2019. Ad accompagnarlo ci sarà Tom Dumoulin come capitato al Tour de France, ma non è detto che lo sloveno sia il capitano unico. L'olandese potrebbe avere l'occasione per tornare a competere in un Grande Giro (2° al Tour nel 2018).

Vuelta di Spagna
La stagione di Pogacar finisce qui: "È stanco"
08/10/2020 A 08:00

Sarà la strada a decidere chi sarà il capitano alla Vuelta. Io mi sento bene e credo di essere in crescita e se durante la gara avrò buone sensazioni, allora Primoz mi aiuterà. Al contrario, se sarà ancora lui il più forte, mi metterò a sua disposizione proprio come al Tour de France. [Dumoulin a L1mburg]

Quindi si preannuncia una Jumbo Visma super anche per la Vuelta, con il team olandese che non vuole chiudere il 2020 senza aver vinto un Grande Giro.

Pazzesco alla Liegi: esulta Alaphilippe ma vince Roglic

Ciclismo
Primoz Roglic, un Monumento al riscatto del Tour
05/10/2020 A 09:26
Liegi-Bastogne-Liegi
Roglic vince la Doyenne! Alaphilippe beffato (e declassato)
04/10/2020 A 15:04