43 GPM, tre di categoria Especial, con più di 390 km da scalare e 22700 metri di dislivello. 7 tappe per velocisti, 9 arrivi in salita e 2 cronometro. 3,417 km complessivi di cui 40,9 km a crono. Questi sono solo alcuni dei numeri della Vuelta n° 76 che partirà dalla cattedrale di Burgos. Si chiude la stagione dei Grandi Giri: due favoriti su tutti, Primoz Roglic e Egan Bernal. Lo sloveno ha vinto le ultime due edizioni della Vuelta e vuole fare tris. Cosa che non capita dal 2005, quando Roberto Heras vinse tre edizioni in fila. Occhio però al colombiano, vincitore del Giro a maggio, che potrebbe - in caso di conquista della Vuelta - diventare l'8° corridore nella storia a completare la Tripla Corona (la vittoria di tutti e tre i Grandi Giri in carriera). Dal 2000 ad oggi ci sono riusciti solo Alberto Contador, Vincenzo Nibali e Chris Froome. In corsa anche corridori come Richard Carapaz, che arriva dall'oro olimpico di Tokyo, Landa e il nostro Fabio Aru che ha fatto una grande Vuelta a Burgos. Ecco nel dettaglio, tutte le tappe della Vuelta 2021.
CHI VINCE LA VUELTA 2021?

Vuelta, dove vederla in tv e in live streaming

Vuelta di Spagna
Tutte le salite della Vuelta 2021: l'Altu d'El Gamoniteiru fa paura
15/08/2021 A 03:29
Tutte le tappe della 76a edizione della Vuelta saranno trasmesse in diretta integrale su Eurosport 1 (canale 210 di Sky, disponibile anche su DAZN) e in live-streaming su Eurosport Player (anche su TIMVISION) e Discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Non resta che collegarsi su Eurosport e Eurosport Player dal 14 agosto al 5 settembre, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. Per gli abbonati a Eurosport Player, anche la possibilità di gustarsi le tappe in integrale senza pubblicità e con tanti contenuti in più.

Il dettaglio delle tappe

14 agosto, Tappa 1: Burgos-Burgos, cronometro di 7,1 km

La Vuelta si apre e si chiude con una cronometro, cosa che non capitava da anni. Si parte da Burgos, con uno start molto scenico visto che ciascun corridore partirà dall'interno della Cattedrale di Burgos. Partenza tutta in salita, e si scalerà l'Alto del Castillo (3a categoria) con scollinamento dopo 2,5 km. Poi tratto di discesa e ultimi 3,6 km tutti in pianura. Decisiva sarà proprio la parte di salita iniziale, che potrebbe tagliare fuori gli specialisti della crono. Le ultime due prove contro il tempo viste alla Vuelta (Mirador de Ézaro 2020 e Pau 2019) sono state entrambe vinte da Primoz Roglic. Lo sloveno riuscirà a ripetersi? Del resto è diventato, un paio di settimane fa, campione olimpico a cronometro.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 1a tappa
Gli orari di partenza della cronometro
GPM e altimetrie:
-Al km 2,5 Alto del Castillo di 3a categoria (quota 942 metri): salita di 1,2 km al 7,1%;
https://i.eurosport.com/2021/08/09/3198942.jpg
-Orario di partenza: primo corridore a partire alle 17.19, ultimo alle 20.22,
-Orario previsto d'arrivo: 20.30,

Vuelta 2021, Tappa 1: Burgos-Burgos, profilo 3D della crono

15 agosto, Tappa 2: Caleruega-Burgos Gamonal di 166,7 km

Prima tappa in linea di questa Vuelta, con probabile volata finale a Gamonal, quartiere di Burgos. Grazie agli abbuoni, il vincitore potrà sfilare la maglia roja a chi ha conquistato la cronometro del giorno prima. Non sarà però una tappa piatta con diversi sali e scendi sparsi per tutta la frazione. Traguardo volante posto a 16,7 km dall'arrivo (che assegnerà altri secondi di abbuono) e occhio al dentello ai -3 km che potrebbe far male ai velocisti puri.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 2a tappa
https://i.eurosport.com/2021/08/09/3198943.jpg
-Orario di partenza: 13.32,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.20 e le 17.41,

Vuelta 2021, Tappa 2: Caleruega-Burgos, profilo 3D

16 agosto, Tappa 3: Santo Domingo de Silos-Espinosa de los Monteros di 202,8 km

Primo tappone di montagna di questa Vuelta con subito un arrivo di 1a categoria. Partenza non facile in leggera salita, poi discesa, un altro dentello, e la prima salita vera con il Puerto del Manquillo. Per quasi 130 km non ci sarà un km di pianura, terreno ideale per chi cerca le fughe. Fase centrale di tappa 'tranquilla' fino all'Alto de Bocos. Salita "solo" di 3a categoria, ma potrebbe esserci volata tra gli uomini di classifica (se la fuga sarà già stata neutralizzata) perché dà secondi di abbuono allo scollinamento. Si chiude con il Picón Blanco che porterà i corridori fino a 1485 metri di altitudine. Ascesa di 7,6 km con pendenza media del 9,3%, con tantissimi tratti oltre la doppia cifra. Vedremo le prime differenze sostanziali nella generale.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 3a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 39,2 Puerto del Manquillo di 3a categoria (quota 1420 metri): salita di 7,2 km al 4,3%;
-Al km 182,8 Alto de Bocos di 3a categoria (quota 780 metri): salita di 2,8 km al 6,3%;
-Al km 202,8 Picón Blanco di 1a categoria (quota 1485 metri): salita di 7,6 km al 9,3%;
Abbuoni:
-Al km 182,8 Alto de Bocos (1. 3'', 2. 2'', 3. 1''),
https://i.eurosport.com/2021/08/09/3198944.jpg
-Orario di partenza: 12.10,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.14 e le 17.46,

Vuelta 2021, Tappa 3: Santo Domingo de Silos-Picón Blanco, profilo 3D

17 agosto, Tappa 4: El Burgo de Osma-Molina de Aragón di 163,9 km

Dopo le fatiche del Picón Blanco, tornano protagonisti i velocisti. Tappa vallonata, ma non ci sono grosse asperità durante il percorso che porta tutti a Molina de Aragón dove vivremo, con ogni probabilità, il secondo sprint di gruppo di questa Vuelta. Non ci sono GPM, ma occhio all'arrivo perché la strada sarà comunque all'insù (siamo a 1134 metri di quota) a favorire i velocisti forti sulle pendenze.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 4a tappa
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199651.jpg
-Orario di partenza: 13:38,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.20 e le 17.41,

Vuelta 2021, Tappa 4: El Burgo de Osma-Molina de Aragón, profilo 3D

18 agosto, Tappa 5: Tarancón-Albacete di 184,4 km

Una delle tappe più "facili", almeno dal punto di vista altimetrico, di questa Vuelta. Si arriva ad Albacete con una frazione quasi totalmente piatta, con un solo dentello dopo Villamayor de Santiago nella prima parte. Ci sarà un'altra volata, la terza di questa Vuelta.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 5a tappa
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199652.jpg
-Orario di partenza: 13.30,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.18 e le 17.42,

Vuelta 2021, Tappa 5: Tarancón-Albacete, il profilo 3D

19 agosto, Tappa 6: Requena-Cullera di 158,3 km

Tappa molto particolare. Si parte in quota, a 600 metri, poi lentamente si scende fino a toccare quota 10 metri con il passaggio a Catarroja. Nella prima parte ci saranno anche diversi dentelli che favoriranno le azioni in fuga. Da Catarroja sarà tutta pianura fino all'arrivo dove ci sarà un GPM di 3a categoria. L'Alto de la Montaña de Cullera di 1,9 km, ma al 9,4% di pendenza media. Un vero e proprio muro. Attaccanti favoriti, ma se dovesse arrivare il gruppo compatto occhio alla "volata” tra gli uomini di classifica. Si può andare a caccia di abbuoni.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 6a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 158,3 Alto de la Montaña de Cullera di 3a categoria (quota 184 metri): salita di 1,9 km al 9,4%;
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199653.jpg
-Orario di partenza: 13.45,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.21 e le 17.41,

Vuelta 2021, Tappa 6: Requena-Cullera, profilo 3D

20 agosto, Tappa 7: Gandía-Balcón de Alicante di 152 km

Seconda frazione con arrivo in salita di 1a categoria. Si parte con il Puerto La Llacuna, altro 1a categoria, poi Puerto de Benilloba e Puerto de Tudons. Qui la fuga sarà già bella che andata. Occhio alla discesa e, dopo il traguardo volante di Reulleu, si sale ancora verso il Puerto El Collao. Non finisce qui perché a 13,7 km dal traguardo avremo il Puerto de Tibi, 3a categoria (GPM con 5,3% di pendenza), ma con secondi di abbuono al passaggio. Altra discesa da non sottovalutare e si sale ancora fino al Balcón de Alicante. Si arriva quasi a quota 1000 metri, ma occhio alle pendenze. 8,4 km al 6,2% pendenza media, ma si supera la doppia cifra negli ultimi 3 km di salita, con tratto più duro al 14%. Spiana per qualche metro, fino a ritrovare il 10,8% di pendenza all'arrivo.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 7a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 16,4 Puerto La Llacuna di 1a categoria (quota 696 metri): salita di 9,4 km al 6,2%;
-Al km 60,5 Puerto de Benilloba di 3a categoria (quota 771 metri): salita di 3 km al 3,5%;
-Al km 80 Puerto de Tudons di 2a categoria (quota 1025 metri): salita di 7,1 km al 5,2%;
-Al km 113 Puerto El Collao di 2a categoria (quota 890 metri): salita di 9,5 km al 4,6%;
-Al km 138,3 Puerto de Tibi di 3a categoria (quota 723 metri): salita di 5,3 km al 5,3%;
-Al km 152 Balcón de Alicante di 1a categoria (quota 995 metri): salita di 8,4 km al 6,2%;
Abbuoni:
-Al km 138,3 Puerto de Tibi: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'');
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199654.jpg
-Orario di partenza: 13.07,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.18 e le 17.43,

Vuelta 2021, Tappa 7: Gandía-Balcón de Alicante, profilo in 3D

21 agosto, Tappa 8: Santa Pola-La Manga del Mar Menor di 173,7 km

Nuova tappa "facile" dopo l'arrivo in salita ad Alicante. Si va verso La Manga del Mar Menor, ma occhio comunque a qualche asperità dopo il traguardo volante di Cartagena e dopo il passaggio ad El Algar. Andrà via sicuramente la fuga, con l'idea di guadagnare su queste salitelle. Niente di eccezionale, però; se la squadre dei velocisti si organizzeranno come sanno, ci sarà un'altra volata.
Segui la DIRETTA SCRITTA dell'8a tappa
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199655.jpg
-Orario di partenza: 13.18,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.20 e le 17.42,

Vuelta 2021, Tappa 8: Santa Pola-La Manga del Mar Menor, profilo in 3D

22 agosto, Tappa 9: Puerto Lumbreras-Alto de Velefique di 188 km

La "prima settimana" si chiude con una delle tappe più dure di questa Vuelta. Si arriva sull'Alto de Velefique, primo hors catégorie di questa edizione, piazzato dopo 188 km. Partenza tra virgolette facile, fino al km 64 quando si comincerà a scalare l'Alto de Cuatro Vientos. Poi lunghissima salita dell'Alto Collado Venta Luisa (29 km di ascesa), la cima più alta di questa edizione con i suoi 1967 metri di altitudine. Poi l'Alto de Castro de Filabres che dà anche secondi di abbuono. Non è finita qui perché, la discesa dopo questo GPM potrà essere determinante in questa tappa, soprattutto per prendere in testa l'ultima salita di giornata. 13,2 km al 6,4%. Nei primi km è dura, con due km che vanno oltre il 12% di pendenza. Spiana proprio nel finale, ma si arriverà comunque ai 1800 metri di quota (seconda cima più alta di questa Vuelta) e potranno venire fuori dei bei distacchi a delineare la classifica generale.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 9a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 74,5 Alto de Cuatro Vientos di 2a categoria (quota 952 metri): salita di 10,5 km al 3,8%;
-Al km 131 Alto Collado Venta Luisa di 1a categoria (quota 1965 metri): salita di 29 km al 4,4%;
-Al km 159,1 Alto de Castro de Filabres di 3a categoria (quota 1257 metri): salita di 7,1 km al 3,9%;
-Al km 187,8 Alto de Velefique - categoria Especial (quota 1800 metri): salita di 13,2 km al 6,4%;
Abbuoni:
-Al km 159,1 Alto de Castro de Filabres: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199656.jpg
-Orario di partenza: 11.55,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.12 e le 17.49,

Vuelta 2021, Tappa 9: Puerto Lumbreras-Alto de Velefique, profilo in 3D

23 agosto, primo giorno di riposo

Primo giorno di riposo utile per ricaricare le batterie. Possibile qualche ritiro tattico? Dopo la Vuelta, infatti, non ci sarà il Mondiale ma gli Europei in Trentino dove i favoriti saranno i velocisti. Considerando che nelle due settimane successive resteranno un massimo di 3-4 tappe adatte alle ruote veloci, potremo perdere qualche sprinter che preferirà un approccio diverso ai campionati europei. Ci sarà poi il solito giro di tamponi, inoltre, per verificare la condizione di tutti i corridori.

24 agosto, Tappa 10: Roquetas de Mar-Rincón de la Victoria di 189 km

Si ricomincia con la tappa di Rincón de la Victoria. Frazione molto semplice fino al primo e unico GPM di giornata: il Puerto de Almáchar, posto dopo 173,9 km. È un 2a categoria di 10,9 km al 4,9%. Sarà durissima vedere qualche sprinter puro riuscire a passare indenne. Poi giù in picchiata in discesa fino al traguardo (13,1 km di discesa, solo gli ultimi 2 in pianura). Resta una delle migliori frazioni per i tentativi di fuga.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 10a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 172,9 Puerto de Almáchar di 2a categoria (quota 612 metri): salita di 10,9 km al 4,9%;
Abbuoni:
-Al km 172,9 Puerto de Almáchar: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199657.jpg
-Orario di partenza: 12.15,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.17 e le 17.45,

Vuelta 2021, Tappa 10: Roquetas de Mar-Rincón de la Victoria, profilo in 3D

25 agosto, Tappa 11: Antequera-Valdepeñas de Jaén di 133,6 km

Non è una vera e propria tappa di montagna, ma ci sarà sicuramente qualche attacco sulla salita finale (non classificato però come GPM). Altro terreno fertile per le fughe visto i tanti sali e scendi nel percorso. Al km 125,8 c'è il Puerto de Locubin (1095 metri di altitudine): è un 2° categoria, ma con secondi di abbuono a disposizione. La fuga potrebbe già essere stata neutralizzata in quel momento. Poi discesa e si arriva a Valdepeñas de Jaén. Rampa di 1,9 km, con pendenza superiore al 20% nel km finale. Qui si possono perdere anche più di 30''.
Segui la DIRETTA SCRITTA dell'11a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 57,2 Puerto de Lagunillas - non classificato come GPM (quota 805 metri): salita di 10 km al 4,3%;
-Al km 125,8 Puerto de Locubín di 2a categoria (quota 1095 metri): salita di 8,8 km al 5%;
-Al km 133,6 Valdepeñas de Jaén - non classificato come GPM (quota 1009 metri): salita di 1,9 km al 20% di pendenza massima;
Abbuoni:
-Al km 125,8 Puerto de Locubín: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199658.jpg
-Orario di partenza: 13.57,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.21 e le 17.40,

Vuelta 2021, Tappa 11: Antequera-Valdepeñas de Jaén, profilo in 3D

26 agosto, Tappa 12: Jaén-Córdoba di 175 km

Altra tappa di difficile interpretazione. Non ci sono grosse problematiche fino al km 126, quando ci sarà il primo GPM, quello dell'Alto de San Jerónimo che è comunque un 3a categoria. Molto più duro l'Alto del 14% (si chiama così), che è un 2a categoria di 7,2 km al 5,6%. C'è rimasto qualche velocista? Perché dopo la discesa è piatta fino a Córdoba. Potrà essere un'occasione per le ruote veloci, ma dovranno essere brave le squadre a tenere controllata la corsa. Sull'Alto del 14% ci aspettiamo, infatti, più di qualche scatto.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 12a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 126 Alto de San Jerónimo di 3a categoria (quota 573 metri): salita di 13 km al 3,3%;
-Al km 156,2 Alto del 14% di 2a categoria (quota 589 metri): salita di 7,2 km al 5,6%;
Abbuoni:
-Al km 156,2 Alto del 14%: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199659.jpg
-Orario di partenza: 12.56,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.18 e le 17.43,

Vuelta 2021, Tappa 12: Jaén-Córdoba, profilo 3D

27 agosto, Tappa 13: Belmez-Villanueva de la Serena di 203,7 km

Qui non ci sono dubbi, questa sarà una tappa per velocisti. Qualche sali e scendi nella parte iniziale, poi si va spediti fino a Villanueva de la Serena dove è atteso lo sprint di gruppo. Molto ravvicinato il traguardo volante, a poco più di 10 km dall'arrivo. Molto probabilmente non ci sarà volata già a Don Benito per non disperdere energie.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 13a tappa
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199660.jpg
-Orario di partenza: 12.18,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.16 e le 17.45,

Vuelta 2021, Tappa 13: Belmez-Villanueva de la Serena, profilo 3D

28 agosto, Tappa 14: Don Benito-Pico Villuercas di 165,7 km

Qui si farà eccome la differenza in classifica. Prima parte senza grosse asperità, fino al Puerto Berzocana dopo 86,7 km. Abbiamo già superato quota 1000 metri di altitudine. Si continua a salire fino a 1415 metri con l'Alto Collado de Ballesteros (1a categoria al 14% di pendenza media). Si farà tanta fatica. Discesa e ancora diversi sali e scendi, con il traguardo volante di Alia comunque posto in salita. Al km 151,2 comincerà l'ultima salita di giornata, la più importante: si scala il Pico Villuercas di 14,5 km al 6,2%. Una salita non impossibile se presa singolarmente, ma arriva dopo tanti km in una tappa senza metri di pianura. Occhio però alla parte finale: si andrà al 15% quando saremo a quota 1580 metri.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 14a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 86,7 Puerto Berzocana di 3a categoria (quota 1053 metri): salita di 7,7 km al 5,2%;
-Al km 98 Puerto Collado de Ballesteros di 1a categoria (quota 1410 metri): salita di 2,8 km al 14%;
-Al km 165,7 Pico Villuercas di 1a categoria (quota 1580 metri): salita di 14,5 km al 6,2%;
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199661.jpg
-Orario di partenza: 12.50,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.16 e le 17.46,

Vuelta 2021, Tappa 14: Don Benito-Pico Villuercas, profilo 3D

29 agosto, Tappa 15: Navalmoral de la Mata-El Barraco di 197,5 km

Altra tappa di montagna, con due GPM di 1a categoria, ma senza arrivo in salita. Avremo l'Alto de la Centenera (15,1 km al 5,5%) e immediatamente dopo il Puerto de Pedro Bernardo di 2a categoria (9 km al 4,2%). Dopo un tratto di discesa, ecco il Puerto di Mijares che toccherà quota 1570 metri (20,4 km al 5,4%). Salite non impossibili, ma molto molto lunghe. Nuova discesa e ci sarà il Puerto San Juan de Nava posto a 5,4 km dal traguardo. È un 3a categoria, ma dà secondi di abbuono e ci potrà essere bagarre. Poi discesa fino al traguardo di El Barraco: potrebbe esserci volata tra gli scalatori rimasti.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 15a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 85,1 Alto de la Centenera di 1a categoria (quota 1350 metri): salita di 15,1 km al 5,5%;
-Al km 114 Puerto de Pedro Bernardo di 2a categoria (quota 1226 metri): salita di 9 km al 4,2%;
-Al km 159,1 Puerto de Mijares di 1a categoria (quota 1570 metri): salita di 20,4 km al 5,4%;
-Al km 192,1 Puerto San Juan de Nava di 3a categoria (quota 1110 metri): salita di 8,6 km al 3,8%;
Abbuoni:
-Al km 192,1 Puerto San Juan de Nava: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199662.jpg
-Orario di partenza: 11.35,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.12 e le 17.51,

Vuelta 2021, Tappa 15: Navalmoral de la Mata-El Barraco, profilo 3D

30 agosto, secondo giorno di riposo

Secondo e ultimo giorno di riposo della Vuelta. Tra ritiri e tamponi, sarà un giorno di riflessioni. Chi sarà contento della sua corsa, chi si leccherà le ferite per il tempo perso in classifica generale.

31 agosto, Tappa 16: Laredo-Santa Cruz de Bezana di 180 km

Comincia la terza settimana della Vuelta con una delle ultime occasioni per i velocisti. Ci sarà qualche dentello qua e là, come l'Alto de Hijas (3a categoria) dopo 106,2 km, ma non dovrebbero esserci problemi in vista della volata di gruppo a Santa Cruz de Bezana. Almeno per gli sprinter che sono rimasti in gruppo...
Segui la DIRETTA SCRITTA della 16a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 106,2 Alto de Hijas di 3a categoria (quota 351 metri): salita di 4,2 km al 6,5%;
-Al km 122,6 Alto de San Cipriano - non classificato come GPM (quota 182 metri): salita di 6 km al 2,9%;
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199663.jpg
-Orario di partenza: 12.49,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.17 e le 17.44,

Vuelta 2021, Tappa 16: Laredo-Santa Cruz de Bezana, profilo 3D

1° settembre, Tappa 17: Unquera-Lagos de Covadonga di 185,8 km

È il primo dei due tapponi decisivi di questa Vuelta. 4 GPM, due di 1a categoria e finale su un GPM hors catégorie. Si parte con l'Altu de Hortigueru (3a categoria), poi si comincia a fare fatica con La Collada Llomena: 1a categoria di 7,6 km al 9,3%, con punte al 14%. Salita che verrà ripetuta una seconda volta dopo la discesa di San Xuan, questa volta ci saranno anche secondi di abbuono a disposizione al passaggio in cima. Nuova discesa fino al GPM di Covadonga: 12,5 km al 6,9%. Al km 2 saremo già al 10%, poi si va oltre nella parte centrale, con punte massime al 16%. Fortuna per i corridori che spianerà un po' sul finale, con dei tratti - addirittura - in contro pendenza. Arrivarci però su quei tratti, senza aver perso tanto tempo nella prima parte della salita.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 17a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 37,3 Altu de Hortigueru di 3a categoria (quota 440 metri): salita di 5,3 km al 4,7%;
-Al km 87,9 La Collada Llomena di 1a categoria (quota 1103 metri): salita di 7,6 km al 9,3%;
-Al km 129,6 La Collada Llomena di 1a categoria (quota 1003 metri): salita di 7,6 km al 9,3%;
-Al km 185,8 Lagos de Covadonga - categoria Especial (quota 1085 metri): salita di 12,5 km al 6,9%;
Abbuoni:
-Al km 129,6 La Collada Llomena: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199664.jpg
-Orario di partenza: 12.10,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.14 e le 17.48,

Vuelta 2021, Tappa 17: Unquera-Lagos de Covadonga, profilo 3D

2 settembre, Tappa 18: Salas-Altu d’El Gamoniteiru di 162,6 km

È la tappa regina di questa edizione, con arrivo sull'Altu d'El Gamoniteiru di categoria Especial. Si giunge a quota 1772 metri di altitudine (terza cima più alta di questa Vuelta) dopo due GPM di 1a categoria e uno di 2a. Prima parte molto ostica con il Puertu de San Llaurienzu (9,9 km all'8,6%, con picco al 16%) e poi l'Altu de La Cobertoria (7,9 km all'8,6%, con picco al 14%). Se non si è al top, si può perdere terreno già a metà corsa. Dopo aver raggiunto la vallata si potrà respirare un po', ma dal km 132,5 si torna a salire con l'Altu de La Segá o del Cordal di 2a categoria. 12,2 km al 3,8%, ma potrebbe esserci volata per gli abbuoni. Poi il gran finale, con gli ultimi 14,6 km quasi tutti in doppia cifra. C'è giusto un tratto che spiana a metà salita a 'rovinare' la pendenza media (9,8%). Picco del 14,5%, ma sarà una salita estenuante.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 18a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 54,1 Puertu de San Llaurienzu di 1a categoria (quota 1347 metri): salita di 9,9 km all'8,6%;
-Al km 94,4 Altu de La Cobertoria di 1a categoria (quota 1173 metri): salita di 7,9 km all'8,6%;
-Al km 140,7 Altu la Segá o del Cordal di 2a categoria (quota 790 metri): salita di 12,2 km al 3,8%;
-Al km 162,6 Altu d'El Gamoniteiru - categoria Especial (quota 1770 metri): salita di 14,6 km al 9,8%;
Abbuoni:
Al km 140,7 Altu la Segá o del Cordal: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199665.jpg
-Orario di partenza: 12.38,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.17 e le 17.45,

Vuelta 2021, Tappa 18: Salas-Altu d’El Gamoniteiru, profilo 3D

3 settembre, Tappa 19: Tapia-Monforte de Lemos di 191,2 km

Ultima occasione per i velocisti rimasti in corsa, anche se la conformazione della tappa favorisce sicuramente gli attaccanti. Anche perché ci saranno tre GPM nello spazio di 60,9 km. Alto da Sela d'Entorcisa, Alto de Garganta e Alto de Barbeitos. Sono uno di 3a e gli altri due di 2a categoria. Il gruppo farà di tutto che potrà per tenere compatta la corsa, ma l'aspetto altimetrico si addolcirà solo dopo il traguardo volante di Oural, dopo 163,6 km. Le ruote veloci potrebbero essersi già staccate prima di quel momento. Se qualcuno sarà rimasto, però, diventa il favorito visto che è tutta piatta fino al traguardo di Monforte de Lemos.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 19a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 21,9 Alto de Sela d'Entorcisa di 3a categoria (quota 433 metri): salita di 9,9 km al 3,9%;
-Al km 34,5 Alto de la Garganta di 2a categoria (quota 900 metri): salita di 10,3 km al 5,6%;
-Al km 60,9 Alto de Barbeitos di 2a categoria (quota 927 metri): salita di 11,8 km al 3,8%;
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199666.jpg
-Orario di partenza: 12.11,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.15 e le 17.47,

Vuelta 2021, Tappa 19: Tapia-Monforte de Lemos, profilo 3D

4 settembre, Tappa 20: Sanxenxo-Mos Castro de Herville di 202,2 km

Ultima occasione per definire la classifica prima della temibile cronometro finale. Tappa lunga, 202,2 km, con 5 GPM sul percorso, tutti concentrati negli ultimi 100 km. Si parte con l'Alto de Vilachán (3a categoria), poi l'Alto de Mabia (2a categoria) e l'Alto de Mougias (1a categoria). Dopo il traguardo volante ecco l'Alto de Prado che darà secondi di abbuono. Si chiude con l'Alto Castro de Herville, che però non può far paura. 9,7 km al 4,8%, è solo” un 2a categoria. Che arriva, però, dopo 202 km e tre settimane di fatica. Potrà fare la differenza?
Segui la DIRETTA SCRITTA della 20a tappa
GPM e altimetrie:
-Al km 111,7 Alto de Vilachán di 3a categoria (quota 385 metri): salita di 6,5 km al 5,4%;
-Al km 126,9 Alto de Mabia di 2a categoria (quota 439 metri): salita di 6 km al 5,7%;
-Al km 146,1 Alto de Mougás di 1a categoria (quota 632 metri): salita di 9,8 km al 6,4%;
-Al km 176,9 Alto de Prado di 2a categoria (quota 505 metri): salita di 5,5 km al 6,3%;
-Al km 202,2 Alto Castro de Herville di 2a categoria (quota 503 metri): salita di 9,7 km al 4,8%;
Abbuoni:
-Al km 176,9 Alto de Prado: (1. 3'', 2. 2'', 3. 1'')
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199667.jpg
-Orario di partenza: 11.47,
-Orario previsto d'arrivo: tra le 17.14 e le 17.49,

Vuelta 2021, Tappa 20: Sanxenxo-Mos Castro, profilo 3D

5 settembre, Tappa 21: Padrón-Santiago de Compostela, cronometro di 33,8 km

Si chiude con la cronometro finale di Santiago de Compostela. Cronometro medio-lunga di 33,8 km, che favorirà - in chiave classifica - chi è abituato a far bene nelle prove contro il tempo. Sarà il giorno di Roglic? La disfatta di Landa? Non è detto, bisognerà vedere come arriveranno questi corridori dopo l'ultima intensa settimana. Crono, comunque, non totalmente pianeggiante con la strada che salirà da Bertamiráns fino al km 20. Anche il finale è in leggera ascesa.
Segui la DIRETTA SCRITTA della 21a tappa
https://i.eurosport.com/2021/08/11/3199668.jpg
-Orario di partenza: primo corridore a partire alle 16.29, ultimo alle 19.49,
-Orario previsto d'arrivo: 20.31,

Vuelta 2021, Tappa 21: Padrón-Santiago de Compostela, profilo 3D

Vuelta di Spagna
Startlist, ritirati e squalificati della Vuelta 2021
15/08/2021 A 01:13
Vuelta di Spagna
Fabio Aru, la decisione è presa: si ritirerà dopo la Vuelta
12/08/2021 A 13:40