Un'autentica impresa quella realizzata oggi da Rafal Majka. Il corridore della UAE evade dal gruppo a 120 km dal traguardo, insieme al nostro Fabio Aru, per tentare il colpo da lontano. Il sardo si stacca intorno ai -90 e da lì in avanti il polacco fa corsa solitaria. Tanti attacchi alle sue spalle, ma nessuno è in grado di rientrare sul corridore della UAE. Dopo 4 anni Majka ritorna al successo, dedicato al padre morto di Covid recentemente. Giornata che si può definire di calma per i big della classifica, con qualche attacco registrato solo nel finale di una tappa comunque non eccessivamente dura. Yates prende 15'' ai vari Roglic, Mas e alla maglia rossa Eiking, corridore anche oggi molto solido.

Majka da solo al comando per 90 km, Vuelta

Credit Foto Getty Images

L'ordine d'arrivo

Vuelta di Spagna
Tutte le salite della Vuelta 2021: l'Altu d'El Gamoniteiru fa paura
15/08/2021 A 03:29
1. MAJKA4h51m36s
2. KRUIJSWIJK+1'27''
3. HAMILTON+2'19''
4. YATES+2'42''
5. CICCONE2'57''
6. EIKING+2'57''
10. MAS+2'57''
11. LOPEZ+2'57''
14. ROGLIC+2'57''
15. BERNAL+2'57''

Classifiche e risultati

Classifica generale | Percorso completo | Risultati e highlights | Ritiri e squalificati

La Movistar neutralizza i primi attacchi

Partenza subito a fionda per questa tappa. Uomini come Kuss, De La Cruz e Caruso cercano subito di formare un azione in testa alla corsa, ma la Movistar annulla subito l'iniziativa: troppo pericoloso Kuss in chiave classifica generale.

La fuga della mattina

Credit Foto Getty Images

Tanta Italia in fuga

Sulla prima salita di giornata si forma la fuga di giornata. Rafal Majka e Fabio Aru scattano e prendono subito un buon vantaggio, mentre alle loro spalle si alternano gli scatti dal gruppo. Nella ventina di corridori all'attacco nomi importanti come quello di Kruijswijk, Poels, Nieve, Juanpe Lopez, Verona e il già due volte vincitore di tappa Storer. Ci sono anche Brambilla, Petilli e Bagioli a rappresentanza dell'Italia.

Fabio Aru, in fuga con Majka in avvio di tappa, Vuelta

Credit Foto Getty Images

Majka stacca Aru e vola in solitaria

Sul secondo GPM di giornata Majka stacca in maniera secca Aru: comunque da lodare il sardo visti i problemi di salute dei giorni scorsi. Il polacco si lancia verso una cronometro individuale di 90 km. Intanto dal drappello inseguitori scatta Kruijswijk quando il ritardo dalla testa della corsa ha già toccato i 2'20''. Inizia un duello a distanza tra i due forti ed esperti corridori ai piedi del GPM del Puerto de Mijares, con i suoi infiniti 20km di ascesa.

Impresa completata

Rafal Majka non cede nel finale e supera brillantemente l'ultimo gpm di giornata e vola verso il traguardo. Kruijswijk si accontenta del secondo posto a un minuto e mezzo di distanza, completa il podio Cris Hamilton.

Majka, da leggenda! Vittoria e dedica al papà morto di Covid

Si muove Yates

Una tappa poco spettacolare nel gruppo maglia rossa. Eiking e l'Intermarchè si difendono al meglio, si vedono alcuni tentativi di attacco solo vicino al traguardo. Yates è il più convinto e porta a casa un bottino di 15'' sui rivali della classifica. Tutto rimandato alla terza settimana, anche se molto dipenderà dal disegno delle tappe che ad esempio mercoledì propongono i laghi di Covadonga molto distanti dal traguardo: difficile così vedere differenze importanti in chiave classifica.

La classifica generale

1. EIKING59h57m50s
2. MARTIN+54''
3. ROGLIC+1'36''
4. MAS+2'11''
5. LOPEZ+3'04''
6. HAIG+3'35''
7. BERNAL+4'21''
8. YATES+4'34''
9. KUSS+4'59''
10. GROSSSCHARTNER+5'31''
11. VLASOV+6'04''
12. CICCONE+6'16''
13. MADER+6'47''
14. MEINTJES+7'07''
15. DE LA CRUZ+7'11''

Eiking sempre in maglia rossa

Credit Foto Getty Images

CHI VINCE LA VUELTA 2021?
----

Vuelta, dove vederla in tv e in live streaming

Tutte le tappe della 76a edizione della Vuelta saranno trasmesse in diretta integrale su Eurosport 1 (canale 210 di Sky, disponibile anche su DAZN) e in live-streaming su Eurosport Player (anche su TIMVISION) e Discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Non resta che collegarsi su Eurosport e Eurosport Player dal 14 agosto al 5 settembre, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. Per gli abbonati a Eurosport Player, anche la possibilità di gustarsi le tappe senza pubblicità e con tanti contenuti in più.

Ajò! Ajò! Quando Aru vinse la Vuelta facendo impazzire Magrini

Vuelta di Spagna
Vuelta 2021: risultati e highlights di tutte le tappe
15/08/2021 A 02:17
Vuelta di Spagna
Pagellone Vuelta: Roglic re di Spagna, Italia rimandata
06/09/2021 A 12:33