Primoz Roglic per la terza volta consecutiva viene incoronato re di Spagna. Autentico dominatore di questa edizione della Vuelta, lo sloveno è stato inattaccabile in salita e si è espresso come di consueto su livelli irraggiungibili a cronometro. Aveva aperto con un successo nella prima crono, chiude allo stesso modo nella prova contro il tempo finale con arrivo a Santiago de Compostela. Battuto un fortissimo Cort Nielsen, corridore proclamato più combattivo della corsa, per 14 secondi e terzo trionfo in queste tre settimane. Jack Haig difende alla grande il podio in classifica generale dal tentativo di recupero di Adam Yates, mentre al secondo posto chiude Enric Mas a quasi 5 minuti da Roglic.

Roglic senza limiti, vince la cronometro conclusiva e parte la festa

La classifica generale

Vuelta di Spagna
Nibali-Astana: manca solo l'ufficialità. Con lui anche Moscon e Conti
17/08/2021 A 13:50
1. ROGLIC83h55m29s
2. MAS+4'42''
3. HAIG+7'40''
4. YATES+9'06''
5. MADER+11'33''
6. BERNAL+13'27''
7. DE LA CRUZ+18'33''
8. KUSS+18'55''
9. MARTIN+20'27''
10. GROSSSCHARTNER+22'22''

Cerny maglia nera, ma fa il miglior tempo

Il primo a partire dallo start di Padron è Josef Cerny, ultimo in classifica generale. Mette a segno subito un benchmark per questa cronometro a 45km/h di media.

Cort Nielsen in stato di grazia

3 vittorie in questa Vuelta e non essere ancora sazi. Magnus Cort Nielsen si impegna a fondo nella cronometro e stampa un tempo impressionante, rifilando un minuto a Cerny e proponendosi come unico antagonista di Roglic.

Cort Nielsen, secondo nella cron finale della Vuelta

Credit Foto Getty Images

Il saluto di Fabio Aru

Emozionante l'arrivo di Aru, nella sua ultima tappa in un grande giro prima del ritiro a fine stagione. Accolto dal suo staff in un degno saluto a un corridore che ha lasciato il segno nel ciclismo italiano.

La Vuelta omaggia Fabio Aru: "Gracias Campeon"

Yates parte forte, ma Haig conserva il podio

Una delle posizioni in bilico prima della cronometro era quella di Jack Haig, al terzo posto dopo il grande recupero di ieri. Yates doveva recuperare un minuto all'australiano e parte subito al massimo: 30 secondi di vantaggio dopo pochi chilometri, ma la crono è lunga e impegnativa. Haig si gestisce e viene fuori nel finale riuscendo a tenere addirittura dietro l'inglese.

Roglic completa il capolavoro

Il tempo di Cort Nielsen è di quelli difficili da battere anche per il campione olimpico delle prove contro il tempo. Roglic parte misurato nei primi chilometri per sprigionare il massimo sforzo nei tratti in salita. Prende 20'' al primo intertempo, poi gestisce negli ultimi 15 km di gara. Perde qualcosa nella seconda parte nel confronto del danese, ma i 14 secondi di vantaggio sulla linea di arrivo valgono il terzo acuto nella Vuelta 2021. Terza vittoria consecutiva nella corsa iberica.

Roglic festeggia la vittoria della Vuelta 2021

Credit Foto Getty Images

L'ordine d'arrivo

1.ROGLIC 44'02''
2.CORT NIELSEN+14''
3.ARENSMAN+52''
4.CERNY+1'16''
5.HAGA+1'43''
6.BERNAL+1'49''
7.GROSSSCHARTNER+1'52''
8.KRUIJSWIJK +1'52''
9.MAS+2'04''
10I.IZAGUIRRE+2'06''
17.HAIG+2'52''
29.YATES+3'18''
31.MADER+3'19''

Roglic re di Spagna, lo sloveno festeggia la terza Vuelta consecutiva

Classifiche e risultati

Classifica generale | Percorso completo | Risultati e highlights | Ritiri e squalificati

Vuelta, dove vederla in tv e in live streaming

Tutte le tappe della 76a edizione della Vuelta saranno trasmesse in diretta integrale su Eurosport 1 (canale 210 di Sky, disponibile anche su DAZN) e in live-streaming su Eurosport Player (anche su TIMVISION) e Discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Non resta che collegarsi su Eurosport e Eurosport Player dal 14 agosto al 5 settembre, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. Per gli abbonati a Eurosport Player, anche la possibilità di gustarsi le tappe senza pubblicità e con tanti contenuti in più.

Ajò! Ajò! Quando Aru vinse la Vuelta facendo impazzire Magrini

Vuelta di Spagna
Tutte le salite della Vuelta 2021: l'Altu d'El Gamoniteiru fa paura
15/08/2021 A 03:29
Vuelta di Spagna
Vuelta 2021: risultati e highlights di tutte le tappe
15/08/2021 A 02:17