Un'altra giornata è passata, con l'incredibile vittoria di Michael Storer sul Balcón de Alicante. Una corsa dentro alla corsa, con il gruppo che ha lasciato andare la fuga, con Roglic che ha puntato al controllo dei suoi rivali. Prima Valverde, poi Miguel Ángel López e Adam Yates ma lo sloveno non si stacca e mantiene la maglia roja. Anche se Roglic ribadisce: "conta averla alla fine la maglia”. Quelli della Movistar invece non hanno passato una grande giornata: Enric Mas e López sono ancora lì, ma hanno perso Valverde che è finito a terra rimediando la frattura della clavicola.

Classifiche e risultati

Classifica generale | Percorso completo | Risultati e highlights | Ritiri e squalificati
Vuelta di Spagna
Nibali-Astana: manca solo l'ufficialità. Con lui anche Moscon e Conti
17/08/2021 A 13:50
CHI VINCE LA VUELTA 2021?

Primoz ROGLIC

È stata una giornata molto dura, sin dall’inizio e fino alla fine. Ineos e Movistar hanno più corridori, possono giocarsi più carte e lo stanno facendo, ma noi stiamo facendo il nostro, controllando tutto il giorno, bene così fin qui
La maglia?
Come dico ogni giorno, non faccio grandi sogni sul tenere la maglia, ma quando hai la maglia queste sono dolci preoccupazioni, l’obiettivo principale comunque è quello di averla alla fine. È quello che conta
Valverde?
Non so cosa sia successo, ma spero di rivederlo presto in corsa

Roglic è una sfinge! Ciccone e Aru a 30'': rivivi l'arrivo dei big

Miguel Ángel LÓPEZ

Valverde è un gran corridore, che ci dava molta tranquillità e sicurezza. Alla sua età ha una qualità superiore, non smette mai di stupire. Dà fiducia, ha esperienza, sentiremo molto la sua mancanza, la squadra perde molto. Mi dispiace tanto

Valverde, che brivido! Prende una buca e va oltre il guard rail

Felix GROßSCHARTNER

Sono un po’ deluso, potevo prendere la maglia roja, ma nel finale io e gli altri fuggitivi ci siamo guardati un po’ troppo. Al momento mi brucia ancora, ma sicuramente è stata una giornata positiva per noi. Dopo la prima settimana della Vuelta sono 2° in classifica e nessuno se lo sarebbe potuto aspettare

Michael STORER

Non mi aspettavo di diventare un vincitore di tappa della Vuelta. Sapevo di essere in forma, dovevo solo provarci. Sono felice e sorpreso di essere riuscito a vincere. Era una tappa davvero difficile. Non mi sono goduto l’ultimo km e sto iniziando ora a realizzare, mi piace davvero tanto questa vittoria. Il piano di squadra era di essere molto aggressivi oggi e abbiamo dominato. Sono davvero colpito dallo sforzo dei compagni, non ne abbiamo sbagliata una, è stato un incredibile sforzo di squadra. Spero questa sia solo l’inizio. Il mio obiettivo era vincere a livello WorldTour, ora dovrò fissarmene un altro. Il soprannome 'Storer The Destroyer' sta cominciando a prendere piede

Sivakov litiga e Storer se ne va: rivivi l'arrivo di Alicante

Vuelta, dove vederla in tv e in live streaming

Tutte le tappe della 76a edizione della Vuelta saranno trasmesse in diretta integrale su Eurosport 1 (canale 210 di Sky, disponibile anche su DAZN) e in live-streaming su Eurosport Player (anche su TIMVISION) e Discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Non resta che collegarsi su Eurosport e Eurosport Player dal 14 agosto al 5 settembre, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. Per gli abbonati a Eurosport Player, anche la possibilità di gustarsi le tappe senza pubblicità e con tanti contenuti in più.

Ajò! Ajò! Quando Aru vinse la Vuelta facendo impazzire Magrini

Vuelta di Spagna
Tutte le salite della Vuelta 2021: l'Altu d'El Gamoniteiru fa paura
15/08/2021 A 03:29
Vuelta di Spagna
Vuelta 2021: risultati e highlights di tutte le tappe
15/08/2021 A 02:17