La Vuelta è in corso, ma impazza ovviamente il ciclomercato. Il ritorno di Vinokourov in Astana cambia qualcosa a livello di mercato? Pare proprio di no, quanto meno per gli affari in entrata che la formazione kazaka aveva in mente di piazzare. Manca solo l'ufficialità, infatti, della firma del contratto di Vincenzo Nibali che fa così ritorno all'Astana dopo esservi già transitato dal 2013 al 2016. Là dove aveva vinto due Giro d'Italia (2013 e 2016) e un Tour de France (2014). In un primo momento si era pensato che il ritorno di Vinokourov potesse interrompere questa trattativa, visto che i due non si erano lasciati in grandi rapporti, invece è stato lo stesso manager kazako a confermare tutto alla prima intervista da general manager (bis).

Classifiche e risultati

Classifica generale | Percorso completo | Risultati e highlights | Ritiri e squalificati |
Vuelta di Spagna
Tutte le salite della Vuelta 2021: l'Altu d'El Gamoniteiru fa paura
15/08/2021 A 03:29
CHI VINCE LA VUELTA 2021?

Nibali in Astana con Moscon e Valerio Conti?

Nibali non sarebbe il solo italiano a raggiungere la nuova Astana. Il team kazako è infatti in contatto anche con Valerio Conti in uscita dall'UAE Emirates e, soprattutto, con Gianni Moscon che è in scadenza di contratto con la Ineos Grenadiers. Strano che la formazione britannica si lasci sfuggire un Moscon, in grande spolvero nel 2021, ma voleva già chiudere i rapporti nella passata stagione e questo, ovviamente, non è piaciuto al corridore trentino.

Moscon vince dopo 911 giorni di digiuno: rivivi il finale

Cimolai alla Cofidis: e Viviani?

Parlando di corridori italiani, cambio importante per Davide Cimolai che lascerà a fine stagione la Israel per passare alla Cofidis. Il corridore di Pordenone firmerà per i prossimi due anni con il team francese e prendere il posto di Elia Viviani che invece lascerà a fine stagione. Non si sa dove andrà a finire lo sprinter verone che è in contatto con la Eolo Kometa di Basso e Contador. Incerto anche il futuro di Simone Consonni, uomo di fiducia di Viviani, che potrebbe però rimanere in casa Cofidis.

Cimolai

Credit Foto Eurosport

Sosa alla Movistar

Negli ultimi giorni sono arrivate anche le ufficialità dei passaggi di Vlasov alla Bora Hansgrohe, João Almeida all'UAE Emirates e Michael Storer alla Gropama-FDJ. In uscita dalla Ineos anche Iván Ramiro Sosa che firmerà per 3 anni alla Movistar.

"Almeida dice ciao ciao al Giro": 4'21'' il suo ritardo dai big

Vuelta, dove vederla in tv e in live streaming

Tutte le tappe della 76a edizione della Vuelta saranno trasmesse in diretta integrale su Eurosport 1 (canale 210 di Sky, disponibile anche su DAZN) e in live-streaming su Eurosport Player (anche su TIMVISION) e Discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Non resta che collegarsi su Eurosport e Eurosport Player dal 14 agosto al 5 settembre, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. Per gli abbonati a Eurosport Player, anche la possibilità di gustarsi le tappe senza pubblicità e con tanti contenuti in più.

Ajò! Ajò! Quando Aru vinse la Vuelta facendo impazzire Magrini

Vuelta di Spagna
Vuelta 2021: risultati e highlights di tutte le tappe
15/08/2021 A 02:17
Vuelta di Spagna
Fabio Aru, la decisione è presa: si ritirerà dopo la Vuelta
12/08/2021 A 13:40