04/09/21 - 12:03
Risultato finale
Sanxenxo - Castro de Herville
0km
?km
Vuelta di Spagna • Tappa20
avant-match

Sanxenxo - Castro de Herville

Vuelta di Spagna – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 4 settembre 2021 alle 12:03. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Giulio Martina
Highlights 
 
 Rimuovi
END 

1.CHAMPOUSSIN 2.ROGLIC (+6'') 3.YATES (+8''). Prima vittoria in carriera del francese, HAIG sul podio della Vuelta prima della crono di domani.

END

CHAMPOUSSIN VITTORIA CLAMOROSA! ROGLIC secondo a 5'' davanti a YATES e MAS!

-1 km

CHAMPOUSSIN da solo in testa alla corsa. BIZKARRA all'inseguimento.

-1,5 km 

CHAMPOUSSIN!! Rientrato da dietro, scatto incredibile del francese!

-2 km  

SCATTO DI YATES! Risponde MAS!

-3 km 

5 uomini al comando: GIBBONS con i 4 uomini di classifica.

-3,5 km 

Terminato il tratto più duro della salita. Ripreso GIBBONS da ROGLIC, MAS e YATES. Rientra HAIG che si era staccato.

-4 km 

BIZKARRA rientra sui 4 big e se ne va da solo. GIBBONS ancora leader della corsa.

-5,5 km 

ROGLIC rinforza in testa al quartetto. Quasi ripreso GIBBONS.

-5,5 km 

HAIG, YATES, ROGLIC, MAS sono loro i migliori di questa Vuelta! Ci riprova YATES! Soffre HAIG: che battaglia per il podio!

-6 km 

ECCO YATES! Prova di forza l'inglese, ma ROGLIC rimonta in un attimo.

-6,5 km 

Scatto di BIZKARRA! Partito secco lo spagnolo.

-7 km 

Comincia a farsi sentire la fatica per GIBBONS. Margine sceso a 1'10''. Con il ritiro di LOPEZ, Gino MADER entra in top 5.

-8,5 km 

CLAMOROSO! MIGUEL ANGEL LOPEZ SI RITIRA! Crisi di nervi per l'uomo della Movistar caduto nella trappola di Ineos e Bahrain.

-9 km 

Gruppo maglia rossa che ha ripreso il drappello di Bardet. 1'40'' il distacco dall'uomo solo in testa GIBBONS.

-10 km

GIBBONS si lancia verso la salita finale. 1'30'' su BARDET che non vuole rassegnarsi.

-13,5 km 

Intanto rimbalzano delle notizie dalla Spagna: si parla di ritiro per Miguel Angel Lopez!

- 14 km 

PADUN pilota il gruppo della maglia rossa in cui ci sono i suoi compagni HAIG e MADER. Puntano a podio e maglia bianca quest'oggi gli uomini della Bahrain Victorious.

-15 km 

Salgono le possibilità di Ryan GIBBONS per il successo di tappa. 1'33'' nel confronto degli inseguitori con BARDET e TRENTIN. Ormai sembrano tramontare le loro chance.

-16 km 

Classifica generale virtuale: 1.ROGLIC 2.MAS 3.HAIG 4.YATES 5.LOPEZ

-19 km 

Davvero notevole l'azione di GIBBONS, il quale è riuscito ad incrementare il vantaggio nel tratto in discesa. 1'20'' sui 7 inseguitori e 2'10'' sul gruppo maglia rossa.

-20 km

Terminata la discesa, ai -10km si tornerà a salire verso il traguardo. Castro de Herville 9,7km al 4,8% (2a cat.) con picchi al 16%.

-24 km 

Conclusa la quarta scalata del giorno. BARDET attacca immediatamente dopo il GPM.

-25 km 

Corsa molto aperta per questi 25 km finali. GIBBONS resiste in testa con 50'' sugli inseguitori. Il gruppo di ROGLIC/MAS/YATES a 2 minuti e con quasi 5 minuti di margine su LOPEZ.

-26 km 

Ultimo chilometro di salita, lo strappo più duro è alle spalle. Circa un minuto tra il gruppo Bardet, dove si stacca nuovamente Trentin, e la maglia rossa.

-27 km

Bahrain Victorious che potrebbero conquistare anche la maglia bianca con Gino MADER. La soffierebbe a Egan BERNAL.

-28 km 

5,5 km al 6% questo GPM di 2a categoria. Maglia rossa segnalata a 2'30'' da GIBBONS.

-29 km 

BARDET tenta di ricucire lo strappo da GIBBONS in prima persona. 1'20'' di ritardo. Sembrava folle il tentativo dell'uomo della UAE che invece ora si è costruito un margine interessante.

-30 km

Tratto preparatorio dell'Alto de Prado (2a cat.): GIBBONS ha preso un minuto di vantaggio sul gruppo BARDET (con all'interno Trentin). 3' il ritardo del gruppo ROGLIC. 7' per il gruppo LOPEZ sempre più numeroso.

-35 km 

Capolavoro della Bahrain Victorious che ora può contare anche sull'apporto di Padun. Lopez segnalato a 4 minuti, stravolta la classifica generale a vantaggio di HAIG e YATES.

-39 km 

Alla deriva LOPEZ, quasi due minuti di ritardo dal gruppo maglia rossa. Nel suo gruppo ci sono anche BERNAL, DE LA CRUZ e GROSSSCHARTNER. Su di loro potrebbero rientrare da dietro anche KUSS, MARTIN, EIKING che si erano staccati precedentemente.

-40 km 

In questo momento Jack HAIG sarebbe agganciato a LOPEZ in classifica generale per il terzo posto.

-45 km 

Ryan GIBBONS incrementa il suo vantaggio da leader. 25'' sugli 8 inseguitori in cui non è più segnalata la presenza di TRENTIN. In discesa ha perso tanto Miguel Angel LOPEZ dal gruppo ROGLIC: ritardo superiore al minuto.

-50 km 

Recap ai -50km: GIBBONS leader +20'' sugli inseguitori (rientrato TRENTIN) +4' gruppo maglia rossa +4'45'' gruppo LOPEZ

-54 km 

STORER ha blindato la maglia a pois passando per primo anche sul terzo GPM. In discesa ci ha provato GIBBONS ad avvantaggiarsi in testa.

-55 km 

Sono rimasti staccati LOPEZ e BERNAL. Situazione molto interessante in chiave podio per Jack HAIG.

-57 km 

Bahrain Victorious all'attacco! MADER con HAIG si sono sganciati dal gruppo, si sono accodati ROGLIC, MAS e YATES.

-57,5 km 

PARTE BERNAL! Kruijswijk chiude per ROGLIC.

-58 km 

Dopo l'attacco di YATES il margine degli uomini in testa si è ridotto a 4'45''. Scatto di DE LA CRUZ, gli va dietro HAIG.

-60 km 

SCATTO DI ADAM YATES DAL GRUPPO MAGLIA ROSSA! Rispondono tutti i migliori, in difficoltà DE LA CRUZ e GROSSSCHARTNER.

-60 km 

4 km allo scollinamento. CHAMPOUSSIN, BARDET, CALMEJANE, GIBBONS, STORER, PADUN in testa alla corsa.

-61 km 

STORER si riporta sui 4 battistrada. Di nuovo staccato TRENTIN, rientra anche CHAMPOUSSIN.

-62 km 

SIVAKOV tira il gruppo maglia rossa, continua il forcing della INEOS. In difficoltà MARTIN in coda al plotone.

-63 km 

Scatto di HIRT nel drappello degli inseguitori. Una ventina di secondi di ritardo dai leader su cui è rientrato TRENTIN.

-63,5 km 

Si stacca TRENTIN. Era stato lui a creare l'attacco in testa alla corsa, ma ora paga sulle prime rampe dell'Alto de Mougas.

-64 km 

PADUN è rientrato sulla testa della corsa. 23'' il ritardo del gruppo STORER. 5'40'' il gap dal gruppo maglia rossa.

-65 km

Eccoci sulla salita più dura di giornata: Alto de Mougas 9,8km al 6,4% (1a cat.)

-65 km 

Un quartetto in testa alla corsa: BARDET, CALMEJANE, GIBBONS e TRENTIN. 25'' su PADUN da solo all'inseguimento. Attardati a 40'' i restanti componenti della fuga tra cui STORER.

-69 km 

Il lavoro di PUCCIO, sulla prima salita, e quello di PIDCOCK, sul secondo GPM, hanno rivoluzionato una tappa che sembrava dovesse essere un discorso chiuso per la vittoria ai 16 fuggitivi.

-73 km 

Allungo di TRENTIN in discesa! Gruppo che si avvicina ancora alla testa della corsa: 5 minuti il gap.

-75 km

Ancora Michael STORER primo al GPM. Non c'è stata volata, discorso chiuso per la maglia a pois.

-77 km 

Selezione importante nel gruppo maglia rossa. Lavoro estenuante della INEOS che ha riaperto anche il discorso vittoria di tappa. 6'30'' il distacco dalla testa della corsa

-78 km 

Siamo a 3km dalla cima. Vantaggio dei battistrada 7'30''.

-79 km 

Romain BARDET ha chiesto assistenza al medico di corsa. Qualche problema per il francese che sarebbe favorito per la vittoria di tappa se dovesse arrivare la fuga.

-80 km 

Salita ben più impegnativa rispetto alla precedente. Intanto il gruppo con l'impulso della INEOS ha recuperato 4 minuti alla fuga nell'ultima decina di chilometri.

-85 km

Dopo la prima scalata non si è staccato nessuno dei 16 componenti della fuga. Tra poco Alto de Mabia (2a cat.) 6km al 5,7%.

-87 km  

Il ritmo imposto dalla INEOS ha riportato sotto ai 10 minuti il distacco dalla testa della corsa.

-90 km 

La nuova classifica scalatori: 1.STORER 62pt 2.BARDET 54pt

-91 km

BARDET non sembra interessato alla maglia a pois. STORER si prende i 3 punti, mentre il francese non è nemmeno nei primi 3.

-92 km 

Cambia l'andatura in testa al gruppo. La INEOS si è messa al lavoro, BERNAL vorrà provare qualcosa per avvicinare il podio? 11'30'' il ritardo dalla fuga.

-94 km 

4 km al GPM, ci saranno 3 punti per il vincitore. Ricordiamo che STORER precede BARDET di 5 punti nella classifica scalatori.

-97 km

Battistrada che iniziano l'Alto de Vilachan, primo GPM di giornata. 6,5 km al 5,5% (3a cat.)

-98 km  

Jumbo Visma in testa al gruppo. Nessuno dei fuggitivi fa paura in classifica: CHAMPOUSSIN è il meglio piazzato con un distacco di 52 minuti da ROGLIC.

-100 km 

Matteo TRENTIN all'attacco anche in questa ultima tappa in linea. Ci ha provato diverse volte il corridore della UAE, solo piazzamenti fino a questo momento. Sarà battaglia interna alla DSM, invece, quella tra BARDET e STORER. Due vittorie per l'australiano, una per il francese, ma soprattutto i due si giocheranno oggi la classifica dei GPM.

-104 km

Questa mattina non sono partiti LAZKANO (Caja Rural) e VLASOV (Astana). Per il russo troppo pesanti le conseguenze della caduta di qualche giorno fa

Video - Caduta nel gruppo maglia rossa: giù Vlasov ed Eiking

01:29
-105 km 

Gruppo che ha dato via libera alla fuga. 10 minuti e mezzo il distacco a poco più di 100km dalla meta.

14:30 

Percorsi circa metà dei 202 km in programma oggi. Vediamo chi sono i 16 coraggiosi di giornata: Lilian Calmejane, Clément Champoussin, Stan Dewulf (AG2R-Citroën Team), Floris de Tier (Alpecin-Fenix), Mark Padun (Bahrain Victorious), Dani Navarro (Burgos-BH), Jesus Herrada (Cofidis), Mikel Bizkarra (Euskaltel Euskadi), Jan Hirt (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux), Sylvain Moniquet (Lotto Soudal), Nick Schultz (Team BikeExchange), Romain Bardet, Chris Hamilton, Michael Storer (Team DSM), Ryan Gibbons, Matteo Trentin (UAE Team Emirates)

14:25 

Primo aggiornamento sulla situazione in corsa: 16 uomini in fuga (ci sono anche BARDET, STORER e TRENTIN) con un vantaggio che rasenta i 10 minuti sul gruppo maglia rossa.

14:05 

Sanxenxo-Castro de Herville (202,2km): l'ultima tappa in linea della Vuelta presenta un tratto iniziale mosso di circa 100km per poi entrare nella parte calda della frazione. 5 GPM di cui il terzo di 1a categoria con scollinamento a 56 km dal traguardo. Arrivo in salita sul Castro de Herville (2a cat.), prima parte molto dura, spiana nettamente negli ultimi 3 km.

Video - Vuelta 2021, Tappa 20: Sanxenxo-Mos Castro, profilo 3D

00:30
14:00 

Un cordiale saluto da Giulio Martina e benvenuti alla diretta della 20a tappa della Vuelta 2021, ultima frazione in linea.