Fare il numero della Vuelta e poi perderla nel giro di 2700 metri? Beh, un qualcosa alla Roglic appunto. Non che con quel numero ai -2,7 km avrebbe sfilato la maglia roja ad Evenepoel, ma era riuscito a staccarlo sul muro finale visto che il belga era posizionato male dopo una dormita. Ma è stata una grande invenzione quella dello sloveno che è partito secco e aveva fatto il buco in una tappa che doveva essere per velocisti. Alcuni dei passisti veloci sono riusciti a riprenderlo, Ackermann, Mads Pedersen, Danny van Poppel e Fred Wright ma, poi, nella volata, ecco al patatrac. Roglic tocca la ruota posteriore di Wright e cade per terra, sbattendo violentemente sul ginocchio destro (il bollettino). Altra caduta in un Grande Giro per il capitano della Jumbo Visma che ora rischia grosso con questo infortunio, dopo quello al Tour quando si fratturò due vertebre. Alla fine guadagnerà 8'' su Evenepoel, ma per cosa? La Vuelta, a questo punto, sembra finita...
Calendario e risultati | Startlist, ritirati, penalizzati e squalificati | Il montepremi della Vuelta

La classifica generale

Vuelta di Spagna
Evenepoel dorme ma si salva, Pedersen non si batte: promossi e bocciati
06/09/2022 ALLE 19:57
CorridoreTempo
1. Remco Evenepoel61h26'26''
2. Primoz Roglic+1'26''
3. Enric Mas+2'01''
4. Juan Ayuso+4'49''
5. Carlos Rodríguez+5'16''
6. Miguel Ángel López+5'24''
7. João Almeida+7'00''
8. Thymen Arensman+7'05''
9. Ben O'Connor+8'57''
10. Jai Hindley+11'36''
CHI VINCE LA VUELTA?

Okamika e Maté in fuga: che fa la Movistar?

Pronti, via e si lanciano subito nella fuga Okamika della Burgos e Luis Ángel Maté della Cofidis. Il gruppo lascia fare e dopo qualche km i due accumulano un vantaggio massimo di 4' sul gruppo maglia roja. A guidare il plotone ci pensano la Trek Segafredo di Mads Pedersen e la Cofidis di Bryan Coquard, i due grandi favoriti per la tappa. Occhio però all'arrivo dei Movistar che si mettono nelle prime posizioni ai -60 dal traguardo. C'è un muro nel finale che può far nascere qualche idea e, allora, la squadra di Enric Mas e Valverde va a dar una mano davanti.

Mas ci prova, ma il secondo di abbuono lo prende Pedersen

Okamika mica ce la fa: parte da casa sua, ma viene battuto da Maté

Roglic fa il numero, ma poi cade a terra

Maté batte facile Okamika al traguardo volante, c'è volata anche dietro con Mads Pedersen che si prende il 3° posto. Ci aveva provato Enric Mas che voleva prendersi il secondo di abbuono rimasto. Tutto pronto per il finale con due dentelli che possono invitare qualcuno all'azione da lontano. Lo fa proprio Roglic che attacca a 2,7 km dall'arrivo e nessuno riesce a rispondere immediatamente, neanche Evenepoel che era piazzato male.

Roglic aveva piazzato il numero della Vuelta: rivivi il suo attacco

In un secondo momento rientrano Ackermann, Mads Pedersen, Fred Wright e Danny van Poppel. Roglic tira questo gruppetto a tutta per dare più tempo possibile ad Evenepoel, ma il belga paga un problema meccanico e, essendo negli ultimi 3 km, avrà lo stesso tempo del gruppo. C'è la volata, Roglic cade in maniera inspiegabile, mentre Mads Pedersen vince facile la volata.

Roglic sotto shock: sguardo vitreo dopo la caduta e ginocchio ko

L'ordine d'arrivo

CorridoreTempo
1. Mads Pedersen4h45'29''
2. Pascal Ackermannst
3. Danny van Poppelst
4. Fred Wrightst
5. Quentin Pacher+8''
6. Samuele Battistella+8''
7. Cédric Beullens+8''
8. Clément Russo+8''
9. Jesús Ezquerra+8''
10. Julius van den Berg+8''
35. Primoz Roglic4h45'29''
97. Remco Evenepoel+8''

Rivivi la 16a tappa della Vuelta On Demand (Contenuto Premium)

Premium
Ciclismo

La Vuelta | 16a tappa

03:48:31

Replica

Dove seguire la Vuelta in Diretta tv e streaming

La Vuelta 2022 sarà trasmessa in DIRETTA su Eurosport 1 (Canali 210 di Sky e su DAZN) con la telecronaca di Luca Gregorio e Riccardo Magrini tutti i giorni a partire dalle 14.30. Se non volete perdervi neanche un metro delle 21 tappe di questa edizione, senza pubblicità, potrete seguire la Vuelta di Spagna in streaming su Eurosport Player, Discovery+ (Scopri l'offerta) e GCN+ con tanti contenuti esclusivi in più. Sarà anche possibile recuperare tutte le corse On Demand su tutte le nostre piattaforme.

Presentazione chic: i corridori vanno via in barca per i canali di Utrecht

Vuelta di Spagna
Contusioni a gomito, anca e ginocchio per Roglic, ma niente fratture
06/09/2022 ALLE 18:33
Vuelta di Spagna
Da Utrecht a Madrid: il film della Vuelta 2022
15/08/2022 ALLE 01:33