La notizia della settimana è stata la positività al letrozolo da parte di Toon Aerts, positività ad un test antidoping, fuori corsa, svoltosi il 19 gennaio scorso. Il crossista della Baloise Trek Lions si è dichiarato innocente e ha richiesto le contro analisi del campione B. In attesa di un nuovo riscontro, non è stato però sospeso dall'UCI e, tecnicamente, avrebbe potuto continuare a correre. Il belga ha però preferito rimanere fermo visto che, ormai, la stagione si è conclusa proprio col successo di Toon Aerts nella generale dello X2O Trofee. Stupore all'interno della squadra di Sven Nys che, comunque, ribadisce totale fiducia verso al suo corridore. Prima della tappa di Sint-Niklaas, che chiude il circuito dell'Ethias Cross, vinta da Vanthourenhout, è intervenuto pubblicamente proprio Sven Nys che ha chiarito la posizione del suo team.

Sven Nys sulla positività di Toon Aerts

Siamo ovviamente tristi per la notizia, ma ribadiamo la fiducia in Toon. Quando abbiamo ricevuto la mail della notifica, è stato come ricevere una borsa piena di ghiaccio in testa. All'improvviso ti ritrovi con le spalle al muro. Siamo tutti scioccati e scossi. Abbiamo rapidamente messo insieme le nostre teste per comunicare nel modo migliore e onesto possibile, con tutto ciò che sappiamo. Ora dobbiamo aspettare di vedere i risultati del campione B e continuiamo ad avere fiducia in Toon Aerts. [Sven Nys a Sporza]
Ciclocross
Niente sfida tra Iserbyt e Vanthourenhout: i due arrivano mano nella mano
19/02/2022 A 15:53

Aerts che combini? Non riesce a fare le tavole e finisce contro le transenne

Come ha reagito Toon Aerts?

Non è stato divertente. Toon è un ragazzo molto corretto, e fa ogni cosa per il suo sport e lo fa onestamente. È così da quando lo conosco. Certo, è triste ma è anche una persona combattiva

Come organizzerete la vostra difesa?

Abbiamo richiesto il controllo del campione B, ma non ci saranno delle analisi veloci perché sono ancora in corso tutte le analisi sui test covid. Quindi ci vorranno alcune settimane per avere notizie. Organizzare una difesa? Stiamo aspettando, per ora. Non abbiamo ulteriori informazioni e quindi possiamo farci poco
In stagione, Toon Aerts ha collezionato 4 vittorie e la classifica generale dello X2O Trofee. La positività al letrozolo è stata riscontrata in un test del 19 gennaio (fuori corsa), e - in caso di squalifica - gli verranno tolte tutte le vittorie ottenute dopo questa data. Nello specifico quella di Lille, al Krawatencross, del circuito dello X2O Trofee. E, di conseguenza, gli sarà tolta anche il successo nella classifica genrale dello X2O Trofee.

Toon Aerts vince a Lille e festeggia... Con una paperella

Ciclocross
Brand incontenibile: 20a vittoria stagionale, rivivi il finale
19/02/2022 A 13:52
Ciclocross
Aerts positivo al letrozolo, la sostanza che inguaiò la Errani
16/02/2022 A 21:14