Vinzenz Geiger torna al successo in Coppa del mondo a Ramsau. Il tedesco ha beffato il dominatore della combinata nordica, Jarl Magnus Riiber, in volata. Il norvegese, dopo aver chiuso in testa la prova di salto, è stato ripreso da un gruppone di atleti che si sono giocati il successo negli ultimi due chilometri. A chiudere il podio l’austriaco Lukas Greiderer che ha chiuso la propria gara a poco meno di 2” dal vincitore. Alle sue spalle il giovane connazionale Johannes Lamparter a 8” da Geiger, davanti al tedesco Fabian Riessle a 13” dal vincitore. Decisamente negativa la prestazione degli italiani, anche se il rientro di Alessandro Pittin, con una ottima prova sugli sci, fa ben sperare per il futuro. Il 30enne nativo di Tolmezzo è stato il migliore degli azzurri e ha chiuso in 23ma piazza a 1’19” dal vincitore. Fuori dalla zona punti gli altri due italiani in gara a Ramsau: 34° Samuel Costa a 1’53” e 39° Raffaele Buzzi a 2’17”.

"Nessuno mai come Jarl Magnus Riiber": è la 14a vittoria stagionale in un inverno

Val di Fiemme
Combinata nordica: Pittin sogna ma è 5° in volata, vince Riiber
14 ORE FA
Val di Fiemme
Val di Fiemme, Giappone davanti dopo la prova di salto
IERI A 10:36
Val di Fiemme
Vittoria numero 30 per Riiber, Pittin 14esimo in rimonta
15/01/2021 A 13:22