Subito un colpo di scena nel primo appuntamento stagionale per quanto riguarda la Coppa del Mondo di combinata nordica. A Ruka, in terra finnica, è andato in scena il Provisional Competition Round, il salto provvisorio (che diventa effettivo in caso di annullamento di quello di gara): non c’è stato il consueto taglio oggi, visto che non si trattava di una qualificazione, tutti gli atleti rientreranno in scena da domani, quando partirà il Minitour. L’uomo più atteso, il detentore della sfera di cristallo Jarl-Magnus Riiber, è stato squalificato per irregolarità nella tuta. Per sua fortuna, salvo annullamenti nel salto di gara di domani, non avrà problemi e sarà regolarmente al via.

È arrivato il Black Friday su Eurosport! Accedi alla nostra incredibile offerta e goditi tutti gli eventi di sport invernali nel 2021 scontati del 50% sul prezzo annuale!

Lahti
Watabe stravince a Lahti
20 ORE FA

Al comando dopo il salto odierno troviamo il teutonico Manuel Faisst, con 154,9, davanti a due Millenials come il norvegese Jens Luraas Oftebro e l’austriaco Johannes Lamparter. In casa azzurra positiva la prova di Samuel Costa, 25mo. 32mo Aaron Kostner, al rientro in gara, mentre più staccati Raffaele Buzzi, 37mo e Giulio Bezzi, 46mo.

"Nessuno mai come Jarl Magnus Riiber": è la 14a vittoria stagionale in un inverno

Lahti
Caduta terribile per Flatla, ma non si fa nulla
IERI A 09:03
Combinata Nordica
Pittin: "Il lavoro nel salto ha pagato. Mondiale? Posso crescere…"
18/01/2021 A 18:28