Nuova stagione, vecchie abitudini. Trionfa nella prima tappa della Coppa del mondo 2020 di combinata nordica a Ruka (Finlandia) il norvegese Jarl Magnus Riiber. Il dominatore della passata edizione ha dimostrato, semmai ce ne fosse ancora bisogno, di avere una marcia in più rispetto agli avversari. Nonostante il 4° posto nella prova di salto il 23enne nativo di Oslo è stato capace di recuperare i 32” che lo separavano dal Johannes Lamparter beffando l’austriaco nel finale.

È arrivato il Black Friday su Eurosport! Accedi alla nostra incredibile offerta e goditi tutti gli eventi di sport invernali nel 2021 scontati del 50% sul prezzo annuale!

Val di Fiemme
Combinata nordica: Pittin sogna ma è 5° in volata, vince Riiber
14 ORE FA

Il 19enne, però, ha fatto veramente una bella impressione per sicurezza nei propri mezzi e qualità atletiche e potrebbe essere la vera sorpresa della Coppa del Mondo 2020 di combinata nordica. A chiudere il podio l’altro norvegese Jens Luras Oftebro giunto al traguardo con 17” di distacco dal connazionale. L’estone Kristjan Ilves, che partiva 2° dopo la prova di salto, ha chiuso in quinta piazza a 26”, preceduto dal tedesco Manuel Faisst. In casa azzurra il migliore è stato Samuel Costa che, con una buona prova sugli sci, è risalito dal 18° al 16° posto finale a 1’57” dal vincitore. Piccolo passo indietro rispetto alla prova di salto per il rientrante Aaron Kostner che ha chiuso in 19ma piazza a 2’07” dal leader, partiva 13°. Lontani gli altri italiani: 40° Raffaele Buzzi con 4’22” di distacco e 47° Giulio Bezzi che ha concluso la sua prova a 5’27” dal vincitore.

"Nessuno mai come Jarl Magnus Riiber": è la 14a vittoria stagionale in un inverno

Val di Fiemme
Val di Fiemme, Giappone davanti dopo la prova di salto
IERI A 10:36
Val di Fiemme
Vittoria numero 30 per Riiber, Pittin 14esimo in rimonta
15/01/2021 A 13:22