Stefania Constantini e Sebastiano Arman calano il poker ai Mondiali di curling misto in corso di svolgimento a Ginevra. Dopo i successi con Giappone, Nuova Zelanda e Corea del Sud, è arrivato stamattina anche quello con la Danimarca, nettamente sconfitta per 8-3. La squadra azzurra resta dunque in testa alla classifica a punteggio pieno e questo pomeriggio ci sarà un nuovo scontro con l’Estonia.
Ottimo inizio di partita per la coppia azzurra, che firma subito due punti nel primo end del match. I danesi riescono ad accorciare subito, ma Constantini è brava a limitare i danni in un secondo end che si era leggermente complicato.
Curling
Italia straripante ai Mondiali! Constantini e Arman rimontano la Corea del Sud
24/04/2022 A 14:52
Il colpo dell’allungo è quello che piazza la veneta nel terzo end. I danesi giocano troppo in difesa e Constantini punisce subito piazzando il tiro che vale due punti per l’Italia (4-1). La Danimarca prova ad accorciare, ma nuovamente nel quinto end arrivano altri due punti per la coppia azzurra, che vola sul 6-2.
I danesi trovano un altro punto, ma nel settimo ancora una perfetta Stefania Constantini va a completare l’ennesima doppietta di stone a punto. L’Italia scappa 8-3 e la Danimarca decide di non giocare l’ultimo end, consegnando, dunque la vittoria alla coppia azzurra. Più tardi (ore 18.00) la sfida con l’Estonia per il pokerissimo.

Il ritorno di Constantini e Cortina si veste a festa, l'accoglienza!

Curling
Mondiali doppio misto: Scozia batte Svizzera in finale. Germania 3ª
30/04/2022 A 15:28
Curling
Mondiali: Italia eliminata, inutile la vittoria contro la Finlandia
28/04/2022 A 14:06