Terza sconfitta per l’Italia agli Europei di curling, con un clamoroso 9-8 patito all’extra-end con la Danimarca. Retornaz e compagni hanno giocato una partita di alto livello senza riuscire, però, a portare a casa la vittoria che avrebbe avvicinato ancor di più alla semifinale del torneo, con gli azzurri comunque al 3° posto.

Cronaca

Curling
Europei 2019: l'Italia si sbarazza dell'Inghilterra, gli azzurri vedono la semifinale
19/11/2019 A 11:01

Inizio di partita positivo per l’Italia con due punti ottenuti nel primo end, ma i danesi si sono riportati in parità nella mano successiva. Retornaz, dopo aver deciso di annullare la mano nel terzo end, ha tolto gli azzurri da una situazione complicata con un lancio che ha sbaragliato ben tre stone della Danimarca nella casa, ottenendo il punto del vantaggio.

Nel quarto end l’Italia gioca bene, ma con l’ultima stone Krause consegna il punto della parità ai danesi. Gli azzurri si portano nuovamente avanti fissando il punteggio sul 4-3. Nel settimo end arriva il momento decisivo con la Danimarca che conquista ben tre punti (6-4). Krause toglie di giustezza la stone italiana dal punto, posizionando due stone danesi nella casa. Con la solita precisione Retornaz riesce a portare un punto a casa, anche se gli azzurri avrebbero dovuto ottenere un bottino più ingente per sperare di riaprire la gara (6-5).

L'Italia cade contro la Danimarca: finisce 9-8 dopo l'extra end

Curling
Europei: l'Italia batte i Paesi Bassi 7-6, ora serve un successo con la Svizzera per le semifinali
20/11/2019 A 17:00
Curling
Europei 2019: l'Italia supera la Norvegia 8-7 all'extra end, azzurri in corsa per la semifinale
18/11/2019 A 18:56