Niente da fare per l’Italia contro gli USA ai Mondiali 2019 di curling maschile che si stanno disputando a Lethbridge (Canada). Gli azzurri hanno cercato l’impresa contro i Campioni Olimpici ma il tasso tecnico degli americani è subito emerso e la nostra Nazionale non è praticamente mai riuscita a contrastare gli avversari inchinandosi per 8-3 dopo otto end. Il nostro quartetto ora è sesto in classifica, alla pari con la Scozia (4 successi in sette partite disputate) e ha una vittoria di vantaggio sull’Olanda: siamo ampiamente in corsa per la qualificazione ai playoff ma saranno decisivi gli scontri diretti con le avversarie appena citate (solo le prime sei del round robin potranno accedere al tabellone per le medaglie).

Shuster e compagni marcano un punto nel primo end, l’Italia reagisce e pareggia nel secondo. Il nostro skip è bravo a costringere gli statunitensi a siglare un solo punto nella terza frazione ma la prima svolta avviene nel quarto periodo: Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Simone Gonin perdono la mano in maniera rocambolesca. Gli azzurri optano per la mano nulla nel quinto end e si va all’intervallo sul 3-1 per i Campioni Olimpici. Nel sesto end gli americani pressano, ci mettono in difficoltà, non riusciamo a trovare un rimedio e perdiamo la mano concedendo addirittura tre punti agli avversari. Retornaz ci tiene in vita con una gran giocata da due punti nel settimo ma i nostri avversari ci puniscono nello stesso modo nell’ottavo gioco e la partita finisce in anticipo.

Curling
Mondiali: l'Italia vince ancora, 5-3 alla Russia e quinto posto in classifica
03/04/2019 A 05:49

RISULTATI DODICESIMA SESSIONE:

Cina-Olanda 5-10
Scozia-Norvegia 8-4
USA-Italia 8-3
Canada-Giappone 3-9

CLASSIFICA MONDIALI CURLING 2019:

1. Giappone 7 vittorie (8 partite giocate)
2. Canada 6 (7)
2. Svizzera 6 (7)
2. Svezia 6 (7)
5. USA 5 (7)
6. Italia 4 (7)
6. Scozia 4 (7)
8. Olanda 3 (7)
9. Russia 2 (7)
10. Cina 1 (7)
10. Germania 1 (7)
10. Norvegia 1 (7)
13. Corea del Sud 0 (7)

Curling
Mondiali 2019, Italia-Norvegia 10-4: terzo successo e sogno playoff vivo
02/04/2019 A 17:50