Nella notte l’Italia del curling ha centrato la quarta vittoria nel round robin dei Mondiali in corso di svolgimento in Canada: gli azzurri, al termine di una sfida tirata, hanno piegato la Russia per 5-3, marcando i due punti decisivi nell’ultimo end, grazie all’ultima stone a disposizione.

Curling
James Bond, Beatles, Simpson e Griffin: il fenomeno curling, uno sport che buca lo schermo
20/03/2020 A 15:57

Partita molto tattica, il primo punto lo segnano gli azzurri nel secondo end, subendo però l’immediato 2-1 dei russi. Controsorpasso italiano per 3-2, punteggio che resta invariato a metà gara. Dopo due riprese con un nulla di fatto, i russi trovano solo il 3-3 con l’ultimo tiro nel settimo end, poi sono gli azzurri a liberare sistematicamente la casa fino all’ultimo end, per il 5-3 finale.

Nelle altre tre sfide della notte nello scontro diretto dei piani alti della graduatoria la Svezia supera per 9-4 la Svizzera, lasciando il solo Canada ancora imbattuto, mentre il Giappone continua la sua cavalcata piegando la Germania per 6-4, infine la Scozia resta ancora aggrappata al treno dei play-off superando per 7-3 il fanalino di coda Corea del Sud.

Classifica

1. Canada 6 vittorie (6 giocate), 2. Giappone 6 (7), Svizzera 6 (7), Svezia 6 (7), 5. Italia 4 (6), USA 4 (6), 7. Scozia 3 (6), 8. Olanda 2 (6), 9. Russia 2 (7), 10. Cina 1 (6), Norvegia 1 (6), 12 Germania 1 (7), 13. Corea del Sud 0 (7).

Curling
Cancellati anche i Mondiali maschili di Glasgow per il coronavirus
15/03/2020 A 10:58