Tutto da rifare per gli azzurri che perdono 11-7 la sfida con la Svizzera padrona di casa, subiscono la seconda sconfitta consecutiva nel round robin e alle 18 giocheranno una sorta di spareggio contro la Norvegia che ha battuto 12-1 l’Estonia in mattinata. Chi vince è praticamente alla fase ad eliminazione diretta, chi perde è praticamente fuori. In questo momento in testa al girone ci sono cinque squadre: Norvegia, Svizzera, Giappone, Italia e Svezia e nella seconda fase c’è posto solo per tre.
Contro la Svizzera la squadra azzurra ha pagato duramente un avvio disastroso con 6 punti subiti al primo end: peggio di così non si poteva fare. A quel punto la Svizzera ha potuto gestire al meglio la situazione e per gli azzurri rimontare è stato pressochè impossibile.
Avvio choc, dunque, per la coppia azzurra che combina un pasticcio nel primo end. Gli azzurri vanno giù leggeri, tirano di giustezza e fanno il gioco degli svizzeri che allontanano tutte le stone azzurre, compresa l’ultima piazzata a punto al nono tiro da Stefania Constantini e mettono a segno ben 6 punti, facendo fruttare tutte le stone a disposizione.
Curling
Mondiali doppio misto: Scozia batte Svizzera in finale. Germania 3ª
30/04/2022 A 15:28
Un primo end letale che incanala già l’incontro sui binari elvetici anche se nel secondo end l’italia prova a reagire. Arman stavolta trova i due tiri giusti e piazza tre stone a punto. La Svizzera non riesce a scardinare il fortino azzurro e Constantini non riesce ad aggiungere l’ultima stone: è il 3-6 della speranza ma la Svizzera spegne subito gli ardori degli italiani perché nel terzo end ancora con un paio di bocciate di grande spessore va a conquistare altri tre punti e si porta sul 3-9.
Ci sarebbe bisogno di un punteggio da favola per rimettere in carreggiata gli azzurri ma nel quarto end, con la mano a disposizione, arriva un solo punto per la squadra italiana che va all’intervallo sotto 4-9. La Svizzera gestisce e tira fuori un punto da un rocambolesco quinto end, in cui gli azzurri tentano il tutto per tutto ma non riescono a rubare la mano.
Gli azzurri giocano al meglio possibile il sesto end piazzando due stone dalle due parti opposte della casa e conquistando il doppio punto che li tiene a galla (6-10). L’Italia ci prova fino alla fine perchè ruba la mano conquistando un punto nel settimo end (7-10) e, prima dell’ultimo tiro dell’ultimo end, piazza tre stone a punto ma la svizzera Praet non sbaglia l’ultimo tiro e conquista il punto dell’11-7 che regala alla Svizzera una vittoria molto importante nel suo cammino iridato.

Svezia oro mondiale! Ecco il finale del successo sul Canada

Curling
Mondiali: Italia eliminata, inutile la vittoria contro la Finlandia
28/04/2022 A 14:06
Curling
Mondiali: Italia ancora ko e quasi fuori, la Norvegia vince 9-3
27/04/2022 A 18:27