Italia forza quattro. La Nazionale maschile di curling ha trovato la sesta vittoria al Torneo Preolimpico di scena in questi giorni a Leeuwarden (Paesi Bassi), sconfiggendo per 9-4 la corazzata nipponica, guadagnandosi quindi il passaggio del turno matematico con l’attuale secondo posto nella classifica generale che, ricordiamo, consente la possibilità di disputare ben due playoff per cercare di staccare il pass per Pechino 2022.
Joel Retornaz e compagni hanno confermato il loro ottimo stato di forma, mostrando calma e sangue freddo dove serviva e sfoggiando i migliori colpi nei momenti giusti. Dopo un inizio contrassegnato da uno reciproco scambiodi favori, con il Giappone che va a punto nel primo e terzo end, pareggiando quindi le due unità sigillate dagli azzurri nel secondo turno, i nostri ragazzi sono riusciti a prendere il largo, mettendo a referto rispettivamente due e un punto nella quarta e quinta frazione, allungando poi ulteriormente nella settima con altri due sigilli, di risposta al tentativo di risalita degli atleti del Sol Levante avvenuta nella manche precedente, portando dunque il risultato sul 7-3.
Pechino 2022
Il calendario dell'Italia: doppio misto in campo già il 3
15/01/2022 A 18:23
Gli uomini guidati da Yuta Matsumara non si sono dati per sconfitti, e hanno sferrato l’attacco in occasione dell’ottavo end segnando ancora un punto. Ma proprio da questo tentativo è partita la controffensiva tricolore che, nel nono e ultimo end, ha rotto la trama avversaria staccandosi ancora di due lunghezze, dunque registrando il definitivo 9-4.
La Nazionale italiana di curling scenderà nuovamente sul ghiaccio questa sera, alle ore 19:00, per disputare la partita contro la Germania, al momento fanalino di coda con soltanto una vittoria e sei sconfitte.
Pechino 2022
Sport Explainer: alla scoperta del curling
13/01/2022 A 20:27
Pechino 2022
L’Italcurling vola alle Olimpiadi! Piegata la Repubblica Ceca
17/12/2021 A 16:47