L’Italia vola nei due principali appuntamenti internazionali del salto ostacoli, in attesa dei botti del weekend. Emanuele Gaudiano ha conquistato una fantastica vittoria nel CSI5* di Berlino, in Germania, dove va in scena la dodicesima tappa del Longines Global Champions Tour 2018. L’azzurro ha fatto suonare l’inno di Mameli nella gara a fasi consecutive h. 145, imponendosi con due percorsi netti in sella a Caspar 232.
Gaudiano ha messo in mostra uno stato di grazia dal punto di vista tecnico e fisico e ha fermato il cronometro sul tempo di 27”74, battendo il tedesco Michael Jung, campione del completo, che si è cimentato con ottimi risultati nel salto ostacoli sfiorando la vittoria in sella a Chelsea in 27”83. Sul terzo gradino del podio, infine, è salito lo svizzero Martin Fuchs, che ha realizzato due netti in sella a Chica BZ, chiudendo la seconda manche in 28”55.
Strepitosa anche la prestazione di Massimo Grossato, che in sella a Lazzaro Delle Schiave ha ottenuto uno strepitoso secondo posto a Hickstead, in Inghilterra, dove domenica 29 luglio andrà in scena la settima tappa della prima divisione europea della FEI Nations Cup 2018.
Equitazione - Salto ostacoli
Equitazione salto ostacoli: Italia ammessa alla finale della FEI Nations Cup
05/09/2018 A 18:05
Grossato è salito sul podio della più importante prova individuale del concorso, una prova mista h. 160 in cui ha realizzato due netti fermando il cronometro su 52”64 e chiudendo alle spalle soltanto dell’olandese Kevin Jochems, che si è imposto in 50”35 in sella a Captain Cooper. Terza piazza, invece, per l’amazzone britannica Amanda Derbyshire, che ha completato il barrage in 53”21 su Roulette Bh.
mauro.deriso@oasport.it
Equitazione - Salto ostacoli
Sameh El Dahan beffa Allen e vince il Longines Global Champions Tour di Parigi
07/07/2018 A 19:39