La FEI Nations Cup per i cavalieri di salto ostacoli inizierà con l'evento a Coapexpan (Messico) nel 2021, dove solo gli iscritti della Lega nordamericana e centroamericana e dei paesi caraibici possono ottenere punti per il girone. Il primo evento della serie, in cui gareggeranno le squadre europee della Divisione Europea I, si svolgerà a La Baule (Francia) a metà maggio. Seguono San Gallo (Svizzera) all'inizio di giugno, lo CSIO5* di Sopot (Polonia) a metà giugno e l'evento a Rotterdam alla fine di giugno. A seguire lo CSIO di Falsterbo (Svezia) e le ultime tappe a Hickstead (Gran Bretagna) e di metà agosto a Dublino (Irlanda). Ogni nazione all'interno della divisione europea I può ottenere punti in quattro delle sette stazioni disponibili. Le migliori nazioni partecipanti si incontreranno alla fine di settembre / inizio ottobre per il finale di serie a Barcellona (Spagna).
La FEI Nations Cup, precedentemente gestita come European Division II, si svolgerà per la prima volta nel 2021 come serie Nations Cup della Federazione Equestre Europea EEF. Tuttavia, come accadeva prima nella seconda divisione europea, il vincitore della serie EEF si qualifica direttamente per la partecipazione alla serie FEI Nations Cup della divisione europea I. Le due serie rimangono strettamente collegate anche sotto altri aspetti. Le nazioni possono iscrivere le loro migliori squadre nella serie FEI della divisione europea I e le squadre giovani possono competere nella serie EEF. Il francese Le Touquet darà il via agli eventi della serie EEF nel 2021.
Tokyo 2020
L'equitazione a Tokyo 2020: gare, qualificati, calendario
21/04/2021 A 15:35
Equitazione
Concorso Completo, al via gli stage federali
04/02/2021 A 08:09
Equitazione
Giovani cavalli, ecco il programma sportivo 2021
28/01/2021 A 09:29