Equitazione

Gaudiano sul podio a St Tropez-Grimaud

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Gaudiano sul podio a St Tropez-Grimaud

Credit Foto Eurosport

DaGrand Prix
30/06/2020 A 08:00

Terzo posto per il Carabiniere di Matera con il suo Chalou nel GP del CSI 4*. Completo: Pietro Roman conquista il nono posto nel nel CCI3*-S di Luhmühlen in sella al fido Barraduff.

Ancora un piazzamento di prestigio per gli azzurri in gara a St Tropez-Grimaud. In questo secondo fine settimana di gare, è stato l’appuntato Emanuele Gaudiano con Chalou a centrare il terzo posto nel Gran Premio del CSI4* di oggi disputato su un percoso con ostacoli da 1.55/1.60.

Gaudiano ha chiuso senza errori fermando il cronometro su 38.05 secondi, un tempo di pochissimo superiore a quelli di Daniel Deusser, in seconda posizione con Killer Queen VDM (37.96), e di Maikel van der Vleuten come domenica scorsa vincitore in sella a Dana Blue (37.66).

Equitazione

Endurance: a San Rossore i Campionati del Mondo 2021

25/06/2020 A 07:34

Ammesso al barrage dopo un percorso base senza penalità anche il 1° aviere scelto Emilio Bicocchi che con Evita SG Z ha però poi chiuso con due errori (0/8; 38.12) al 14° posto.

Bicocchi ed Evita SG Z, già terzi nel GP di domenica scorsa, sono stati comunque tra i protagonisti del concorso firmando la gara ‘grossa’ di venerdì, una 150 a barrage valevole per il Longines Ranking. L’azzurro ha inoltre centrato due secondi posti, uno con Flinton in una 140 a due fasi e un altro con Rondine del Terriccio in una 145 a tempo.

Parlando di Completo, l’agente delle Fiamme Oro Pietro Roman è stato protagonista a Luhmühlen in Germania, dove insieme alla squadra azzurra, ha conquistato, lo scorso anno, la qualifica per le prossime Olimpiadi di Tokyo.

Domenica 28 giugno il cavaliere azzurro, insieme al suo fidatissimo grigio Barraduff, ha ottenuto la nona posizione nel CCI3*-S (Section 1) programmato in Germania. 

Roman, dunque, è nella top ten della gara che ha salutato la vittoria della tedesca Sandra Auffarth su Viamant du Matz (21,9 pn), amazzone in grado di ottenere anche la piazza d’onore in versione Let’s Dance (22,4 pn), ma che ha visto in campo anche il super campionissimo tedesco Michael Jung su fischerChipmunk FRH (24,3), solo quarto, dietro alla connazionale Sophie Leube su Jadore Moi (23,2). 

Per Roman e Barraduff un’ottima gara conclusa con un totale negativo di 31,0. Netto e una lieve infrazione al tempo della prova di salto e netto e un’infinitesimale infrazione anche nel tempo del cross country. Bene, il cavaliere azzurro anche con il suo secondo cavallo in gara: Parkermore Emper, con il quale ha concluso al dodicesimo posto (33 pn) con un bellissimo netto nel tempo nella prova di cross e un netto e una lievissima infrazione al tempo nella prova di salto. Erano 62 i binomi al via nella Section 1. 

A Luhmühlen al via nella Section 2 del CCI3*-S anche Pietro Grandis con tre cavalli. Miglior risultato è stato il 19° posto in sella a fischerTakinou (40,6 pn), con un netto nella prova di cross country, nella quale però Grandis ha accumulato un ritardo sul tempo.

Equitazione

GP Saint Tropez-Grimaud, Bicocchi conquista il terzo posto

24/06/2020 A 08:40
Equitazione

Salto ostacoli, anche gli azzurri tornano in gara

22/06/2020 A 09:24
Contenuti correlati
Equitazione
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo