Proprio come Alexey Lukyanuk, Tibor Érdi Jr inizia l'ORLEN 77° Rally Poland difendendo un prestigioso titolo del FIA European Rally Championship.
L'ungherese ha sollevato la corona ERC2 per la terza volta nel 2020. Tuttavia, a differenza di Lukyanuk, il magiaro è all'esordio a Mikołajki a bordo della Mitsubishi Lancer Evolution X che condivide con il connazionale e co-pilota Zoltán Csökő.

Érdi Jr affronta sei equipaggi avversari tra cui il nuovo arrivato Michał Pryczek, la cui Subaru Impreza dell'Historic Rally Team è co-pilotata da suo padre Jacek.

Suzuki Motor Iberica è alla sua prima stagione ERC2 con due Swift R4lly S Rally2 Kit per Javier Pardo e Joan Vinyes.

Anche Dmitry Feofanov sarà su una Suzuki. Victor Cartier inizia la sua prima avventura ERC in Polonia con una Toyota Yaris Rally2 Kit autocostruita. Il top driver polacco Dariusz Poloński aggiunge più varietà con la sua Abarth 124 rally.
ERC
Llarena punta ancora al secondo posto ERC
14 ORE FA
The post Anche Erdi Jr corre ‘in difesa’ appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Cais veloce e sfortunato
20 ORE FA
ERC
Toksport WRT Campione fra i Team ERC
IERI A 04:01