Andrea Crugnola, che ha incrociato le armi contro Stéphane Lefebvre nel FIA ERC Junior Championship 2014, al Rally Il Ciocco e Valle del Serchio comincerà a difendere il titolo CIR.
Dopo il successo con la Citroën, il varesino per il 2021 è diventato pilota Hyundai e punta ad essere protagonista, ricordando che in carriera ha vinto diverse PS nel FIA European Rally Championship quando ha corso il Rally di Roma Capitale negli ultimi anni.

Sulla i20 R5 Crugnola avrà alle note Pietro Ometto, in attesa di salire poi sulla nuova i20 N Rally2 (probabilmente proprio per Roma) quando la vettura coreana sarà omologata.

"Hyundai Italia ha fatto un grande lavoro come team e con questo pilota possiamo puntare a vincere il titolo", ha detto il responsabile di Hyundai Motorsport Customer Racing, Andrew Johns.

Presente all'evento anche il 2 volte Campione ERC Giandomenico Basso, così come Craig Breen, che guiderà una Hyundai i20 R5 ufficiale con il compagno WRC Thierry Neuville.

Albert von Thurn und Taxis si è iscritto con la Škoda Fabia Rally2 Evo della Baumschlager Rallye & Racing, mentre l'ERC è rappresentato anche dal Campione Junior 2019 Filip Mareš, Rachele Somaschini ed Erik Cais, che ha annunciato oggi di far parte dell'ERC-MICHELIN Talent Factory.
ERC
I Campioni ERC 2021: Javier Pardo**
12 ORE FA
The post Crugnola pronto a difendere il titolo tricolore appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Laszlo chiude bene la prima stagione in ERC3 Junior
IERI A 15:02
ERC
ERC3/ERC3 Junior: auguri di pronta guarigione a Franceschi
01/12/2021 A 14:55