Nick Loof non ha intenzione di cambiare il suo piano per il FIA ERC3 Junior.
Il tedesco, che ha recentemente compiuto 20 anni, ha fatto esperienza a livello europeo come priorità numero uno insieme al co-pilota Hugo Magalhães nel 2021.

Nonostante i podi ottenuti nei round su terra in Polonia e Lettonia nella sua prima stagione di competizioni internazionali, Loof insiste sul fatto che terrà le sue aspettative sotto controllo sull'asfalto del Rally di Roma Capitale.

"Abbiamo bisogno di rimanere con i piedi per terra e continuare come abbiamo pianificato la stagione, senza spingere, senza correre rischi, guidare in modo pulito e senza errori stupidi", ha detto Loof, che ha completato la ricognizione per il Rally di Roma Capitale la scorsa stagione. "Sono rimasto abbastanza sorpreso di essermi ricordato molto dall'anno scorso e la conoscenza che ho dalla Polonia e dalla Lettonia mi aiuterà molto".
ERC
Sordo: “Ho imparato tantissimo in un rally fantastico”
3 ORE FA
The post ERC3 Junior: i piani di Loof non cambiano appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Colpaccio Toksport WRT nella classifica dei team ERC
15 ORE FA
ERC
ERC-MICHELIN Talent Factory: Llarena è il migliore all’Azores Rallye
UN GIORNO FA