Nikolay Gryazin è al comando dell'ORLEN 77th Poland, primo round del FIA European Rally Championship, dopo aver vinto la superspeciale di stasera.
Vincitore dell'evento nel 2018, il russo ha svettato con la sua Volkswagen Polo GTI R5 condivisa con Konstantin Aleksandrov nei 2,5km della "Mikołajki Arena", che fa da sfondo all'Hotel Gołębiewski, quartier generale del rally e parco assistenza.

“Mi ha sorpreso il fatto che ci fosse acqua nella PS - ha detto il pilota della Movisport, che quindi ha trovato i residui portati dai rivali, che erano 1vs1 sul percorso - Abbiamo fatto qualche errore, ma ci siamo".

Craig Breen è secondo con la Hyundai del Team MRF Tyres a 0"6 da Gryazin, con Wojciech Chuchała (Marten Sport-Škoda Fabia Rally2 Evo) terzo ad 1 decimo da Breen.

Fabian Kreim (Pole Promotion - Volkswagen) e Simone Tempestini (Napoca Rally Academy) sono in Top5, seguiti da Erik Cais (Yacco ACCR Team), il migliore dell'ERC-MICHELIN Talent Factory con la sua Ford Fiesta Rally2.

Settimo Umberto Scandola (Hyundai Rally Team Italia), che ha riportato problemi alla valvola pop-off, poi abbiamo Andreas Mikkelsen (Toksport WRT - Škoda Fabia), Kacper Wróblewski e Tomasz Kasperczyk (Tiger Energy Drink Rally Team - Volkswagen), che ha accusato guai alla centralina.

Miko Marczyk (ORLEN Team) chiude 11° con dietro Alexey Lukyanuk (Saintéloc Junior Team - Citroën C3 Rally2), Grzegorz Grzyb, Norbert Herczig e Callum Devine.

Simone Campedelli ha avuto un problema al servosterzo, mentre la pop-off ha relegato nelle retrovie anche Nil Solans.

La PS2 "Swietajno" (18,20km) è in programma sabato mattina alle 9;20.

CliccateQUIper il live timing.
ERC
Toksport WRT Campione fra i Team ERC
2 ORE FA
The post Gryazin al comando in Polonia appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Mikkelsen protagonista di ERC All Access stasera
14 ORE FA
ERC
Compleanno sul podio per Marczyk
20 ORE FA