Nikolay Gryazin continua ad essere leader del Rally Liepāja quando mancano 3 PS alla fine.
Il russo ha 15"2 su Craig Breen, mentre Alexey Lukyanuk è passato terzo superando Efrén Llarena dopo le prime tre PS di oggi, seppur il Campione in carica del FIA European Rally Championship abbia danneggiato il radiatore della sua Citroën C3 Rally2 andando fuori strada nella PS9.

Per ora il russo ha tamponato il danno e sta raggiungendo il servizio a Liepāja per le riparazioni di metà giornata.

Miko Marczyk è quinto, con Mikkelsen sesto dopo essersi messo dietro Ole Christian Veiby. In Top10 ci sono pure Eerik Pietarinen, Emilio Fernàndez ed Erik Cais.

Umberto Scandola (Hyundai Rally Team Italia) si è capottato nella PS8, che ha visto andare KO pure Fabian Kreim (Pole Promotion) quando era settimo.

Dmitry Feofanov guida in ERC2, Mārtiņš Sesks è passato primo in ERC3/ERC3 Junior dopo l'uscita di Sami Pajari, seppur il lettone abbia qualche danno al radiatore.

Ken Torn non ha problemi in ERC Junior, Dariusz Poloński e Yigit Tumur si dividono i primati in Abarth Rally Cup e Clio Trophy by Toksport WRT.

La ripetizione dei 18,42km della "Neste" scatteranno alle 12;50.
ERC
Tempestini batte Mikkelsen grazie ad una vittoria in PS
16 ORE FA
The post Gryazin vicinissimo al tris al Rally Liepaja appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Herczig torna sul podio per 0″3 con tanto lavoro
16 ORE FA
ERC
Vogel felicissima dei punti ERC3 presi a Roma
16 ORE FA