Al Rally Islas Canarias l’uscita di scena del suo compagno […]
Al Rally Islas Canarias l'uscita di scena del suo compagno di squadra Joan Vinyes, ha consentito a Javier Pardo di vincere il titolo FIA ERC2 con sei successi nella serie, insieme al co-pilota Adrián Pérez, nonostante un problema dovuto a cali di potenza.

"Questo titolo è il lavoro di tutta la squadra, di tutte le persone e naturalmente di Adrián, il mio co-pilota", ha detto lo spagnolo. "È stato l'anno perfetto e la stagione perfetta, quindi è incredibile. Nel primo momento penso che finire la gara finale con Joan e Jordi [Mercader] primi con me e Adrián in seconda posizione fosse perfetto. Ma poi c'è stato un piccolo guaio alla macchina di Joan e Jordi. Ma i rally sono impossibili da prevedere. Sono molto felice di essere campione".

Pardo e Vinyes facevano parte della Suzuki Motor Ibérica sulle loro Swift R4lly S Rally2 Kit.

"Conoscevo solo il Rally Islas Canarias e alcune PS di Fafe, ma ad un livello diverso, perché non faceva parte dell'ERC quando ho fatto questo rally prima. Tutti gli altri rally erano nuovi e molto difficili senza esperienza. Non abbiamo fatto errori, avevamo un ritmo costante, una buona macchina e una buona squadra".

Dopo aver vinto l'ORLEN 77th Rally Poland, Pardo ha trionfato di nuovo al Rally di Roma Capitale prima di aggiudicarsi anche Rally delle Azzorre, Rally Serras de Fafe e Felgueiras e Rally d'Ungheria. Il 6 lo ha centrato al Rally Islas Canarias, la terza volta su asfalto.

"Questa stagione è stata molto importante per me", ha detto Pardo, il cui programma ERC3 Junior previsto per il 2020 è stato cancellato a causa della pandemia di COVID-19. "In passato ho guidato con auto R2, ma ora con le quattro ruote motrici ho potuto fare esperienza. In tutti i rally, parlo molto con Joan e Jordi sul set-up. Poi spingo molto in tutti i rally, ma è stato un campionato lungo e avevo bisogno di rimanere concentrato in ogni PS".

"Vincere il titolo è molto speciale e anche tutti e sei i rally è come un sogno. Ma devo dire grazie alla mia squadra. Mi hanno dato la macchina perfetta, avevamo le gomme perfette e quando si guarda la squadra è facile capire quanto sono professionali e perché vincono".

Lo sapevate?
Pardo ha iniziato la sua carriera come co-pilota di suo padre Francisco. Quando non gareggia, lavora per l'azienda di famiglia, che comprende un hotel e una fattoria.

**Soggetto a conferma FIA
ERC
Mikkelsen è magico al Monte-Carlo
20 ORE FA
The post I Campioni ERC 2021: Javier Pardo** appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
La Skoda ha ancora delle Fabia Rally 2 Evo per l’ERC
IERI A 10:14
ERC
C More pronto a trasmettere l’ERC
22/01/2022 A 10:27