Il FIA World Rally Championship questo weekend affronta l'Arctic Rally Finland Powered by CapitalBox; su FIAERC.it ricordiamo quali sono state le gare invernali del FIA European Rally Championship dal 2004.
In questa seconda parte vediamo chi fra i piloti si è maggiormente messo in luce.

Raimund Baumschlager:terzo all'Internationale Jänner Rallye 2013 e 2014, secondo nel 2015. E' la ‘B’ del team BRR, ossia Baumschlager Rallye & Racing.

Beppo Harrach:il capo della DriftCompany Rally Team ha vinto per due volte l'ERC Production Cup all'Internationale Jänner Rallye fra 2013 e 2014, oltre ad un podio assoluto all'attivo nel 2013.

Jari Ketomaa:si è aggiudicato il Rally Liepāja prima di passare al WRC e ora ha messo in piedi la Ketomaa Racing.

Kaj Lindström:navigatore di Jari Keotmaa al Rally Liepāja 2013, ora è il capop di Toyota Gazoo Racing WRT nel FIA World Rally Championship.

Jaroslav Orsák:terzo in ERC Production Cup all'Internationale Jänner Rallye 2013, oggi è il capo della Orsák Rally Sport, una delle migliori squadre ERC.
ERC
Ingram: “Un sogno debuttare al Rallye Monte-Carlo”
7 ORE FA
The post I rally invernali dell’ERC: parte 2 appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Ricordi: Kubica dalla vittoria nell’ERC al WRC
IERI A 12:57
ERC
Bonato nel team di sicurezza di Loeb per il Rallye Monte-Carlo
17/01/2022 A 07:23