Chris Ingram e Ross Whittock sono saliti sul podio del FIA World Rally Championship centrando il terzo posto in WRC3 al Rally del Portogallo.
Il Campione 2019 del FIA European Rally Championship era già stato autore di un risultato simile al Rally di Turchia svolto a Marmaris nel 2018, ma quello del weekend scorso assume ancor più valore perché era da 600 giorni che i due non correvano su terra.

Nella Tappa 1 hanno terminato a 4"6 dal leader, riuscendo pure ad aggiudicarsi due PS nell'ultimo giorno di gara, non potendo lottare per il successo solo per via di una strategia gomme non del tutto azzeccata.

“Abbiamo fatto un altro grande passo avanti e abbiamo mostrato la nostra velocità in PS sapendo vincerle - ha detto l'inglese - Il mio obiettivo ora è essere consistente per tutto il rally, provando a vincere la gara. Dobbiamo imparare ancora qualcosa sulla strategia gomme, dato che sono gare molto lunghe e impegnative".

Ingram e Whittock torneranno in azione al Rally Italia Sardegna in giugno, mentre l'ERC 2021 partirà con l'ORLEN 77th Rally Poland.
ERC
Problemi di fondi per Llarena
2 MINUTI FA
The post Ingram vola in Portogallo nel WRC appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Gryazin brilla sulla pista di rallycross che apre il Rally Hungary
12 MINUTI FA
ERC
ERC Rally Hungary: il programma di sabato
12 MINUTI FA