Con il 2021 che volge al termine, ecco alcuni dei numeri che hanno contato di più durante un altro anno di azioni del FIA European Rally Championship.
100: Oltre ad ospitare la prima gara della stagione, l'ORLEN 77th Rally Poland ha segnato il 100° anniversario dell'evento.

50: C'è stato anche un importante traguardo raggiunto in Repubblica Ceca, dove il Barum Czech Rally Zlín ha compiuto 50 anni in agosto.

5: con la vittoria alle Azzorre, Andreas Mikkelsen è diventato il quinto vincitore diverso in altrettanti eventi.

6: i vincitori assoluti in totale, mentre Javier Pardo e il co-pilota Adrián Pérez hanno trionfato in tutte le gare ERC2.

1: Sara Fernández, che ha fatto coppia con Efrén Llarena, è diventata la prima donna a vincere il FIA European Rally Championship per co-piloti. La spagnola ha preceduto il polacco Szymon Gospodarczyk al Rally Islas Canarias.

1: il titolo ERC per i Team conquistato dalla Toksport WRT, mentre Mikkelsen ha vinto il suo primo titolo piloti con la Škoda Fabia.

3: i co-piloti usati da Mikkelsen. Ola Fløene ha annunciato che Rally di Roma Capitale sarebbe stato il suo ultimo evento, dunque il norvegese ha contattato prima Jonas Andersson per il Barum Czech Rally Zlín e poi Elliott Edmondson per il resto della stagione.

2: i titoli di Jean-Baptiste Franceschi, Re di ERC3 ed ERC3 Junior.

4: le auto Rally4 presenti nel 2021 (Ford Fiesta, Opel Corsa, Peugeot 208, Renault Clio).

3: i tentativi di Dariusz Poloński per vincere finalmente la Abarth Rally Cup in coppia con Łukasz Sitek.

1: il podio del Team MRF Tyres grazie a Craig Breen, secondo al Rally Liepāja.

20.2: il vantaggio di Erik Cais prima dell'ultima PS a Zlín, dove nella decisiva "Májová" è finito KO assieme a Jindřiška Žáková.

2: i titoli di fila vinti da Ken Torn, Campione ERC3 Junior nel 2020 ed ora ERC Junior con una Ford Fiesta Rally3 gestita da M-Sport Poland.

4: i piloti che hanno corso il Clio Trophy by Toksport WRT giocandosi il titolo. Al Rally d'Ungheria Andrea Mabellini ha avuto la meglio.

8: i membri dell'ERC-MICHELIN Talent Factory, vinto da Miko Marczyk, cui è andata l'assegnazione completa di pneumatici per gli ultimi due eventi della stagione.

22: le PS vinte da Alexey Lukyanuk con la Citroën C3 Rally2 del Santéloc Junior Team gommata Pirelli.

18: i piloti che hanno vinto almeno una PS nel 2021.

2: le gare in teoria vinte da Nikolay Gryazin. Al Rally d'Ungheria è però arrivata una penalità di tempo che ha consegnato la vittoria a Mads Østberg.

26: i paesi rappresentati da piloti e co-piloti durante la stagione 2021.

2: le capitali europee, Roma e Varsavia, che hanno ospitato l'ERC nel 2021.

9: le stagioni come promotore dell'ERC svolte da Discovery Sports Events (ex Eurosport Events), che ha passato il testimone a WRC Promoter per il 2022.
ERC
Doppia gioia per Mikkelsen
28/02/2022 ALLE 07:05
The post L’ERC 2021 in numeri appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Battistolli vuole crescere nell’ERC
27/02/2022 ALLE 07:48
ERC
Il Campione ERC Junior Franceschi vicino al rientro
25/02/2022 ALLE 08:03