Alexey Lukyanuk ribadisce che punterà al vincere il Rally delle Azzorre, ma che non è una priorità confermarsi Campione del Campionato Europeo Rally FIA.
Costretto a saltare il Barum Czech Rally Zlín, il pilota del Saintéloc Junior Team sa cosa serve per vincere la gara che conquistò nel 2018 insieme ad Alexey Arnautov. Il russo della Citroën vuole ripetersi, ma ha anche 30 punti di ritardo dal leader Andreas Mikkelsen.

“Naturalmente, voglio vincere questo rally e essere veloce. Vincere il campionato sarebbe bello per tutti in squadra e per gli sponsor, ma ho già due titoli e non è l’obiettivo numero uno di conquistare il terzo. Voglio solo godermi il rally e la lotta, provando ad essere il più veloce possibile. È il mio modo di pensare e spero che ci aiuterà a raggiungere un risultato migliore”.

Cliccate quiper leggere l'intervista completa con Lukyanuk.
ERC
ERC All Access on Eurosport: stasera speciale su Cartier
11 ORE FA
The post Lukyanuk: “Punto a vincere alle Azzorre, ma il titolo ERC non è una priorità” appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Bassas: “L’incidente delle Azzorre mi renderà più forte”
17 ORE FA
ERC
Marczyk ancora a punti: “Azzorre sfida più difficile della mia carriera”
20 ORE FA