Nabila Tejpar passerà da una Rally4 ad una Rally2 per il suo ritorno nel FIA ERC.
La 27enne che ha combattuto con Ekaterina Stratieva per il titolo ERC Ladies' Trophy nel 2019 al volante di una Peugeot 208 R2, ora guiderà una Proton Iriz R5 con specifiche Rally2, affiancata da Matt Edwards.

La mossa segue la decisione di Edwards di cambiare serie per la sua prima avventura internazionale, puntando al binomio con la Tejpar per farla crescere e nuove esperienze.

"Questo è davvero un ritorno emozionante per me dopo essere stata fuori per oltre 12 mesi a causa della pandemia - ha detto la Tejpar - È senza dubbio una delle più grandi sfide che abbia mai affrontato nella mia carriera, e non credo che niente di tutto questo sarà facile. Ma sento che è il momento giusto per cercare di guardare avanti e usare una macchina R5 aggiornata come la Proton in una serie come il Campionato Europeo Rally, è la strada giusta per me in questo momento".

Nabila, il cui padre e nonno hanno corso in passato, ha trascorso tutta la sua carriera su macchine a trazione anteriore, iscrivendosi al British Rally Championship nel 2016 a bordo di una Ford Fiesta R2, prima di passare alla Peugeot Rally Cup Ibérica per il 2018 da Campionessa inglese femminile. Ha partecipato al Rally Islas Canarias, al PZM 76° Rally Polonia, al Barum Czech Rally Zlín e al Rally Ungheria nel 2019, e ha preso in consegna la Proton Iriz R5 alla fine dello stesso anno.

"Era scritto che sarei salita su una R5 e con il marchio malese Proton, è la scelta perfetta per me, ha detto parlando della macchina a quattro ruote motrici, che viene dotata di un cambio sequenziale e un motore 1600cc turbo che sviluppa 350 cavalli. "Ho fatto uno o due test con la macchina, che sono andati bene, e mi sono sentita subito a mio agio. In effetti, in alcune parti era molto più facile da guidare rispetto alla Peugeot, molto guidabile e reattiva".

Del suo ritorno nell'ERC, che è grazie ad Envirologik, Atech Racing, Biotech ambientale, CLL, Car Art, Advanced Chiropractic, Schofield Insurance, NUA Motors e Strongbox, aggiunge: "Sarà tutto basato su come conoscere la macchina e adattare ciò che ho imparato con la Peugeot e metterlo nella Iriz, e vedere come andiamo avanti. Avere Matt come co-pilota sarà certamente d'aiuto perché la sua esperienza non è seconda a nessuno. Di fatto, non sto cercando grandi risultati in questa stagione, voglio solo imparare il più possibile per il futuro. Sono davvero entusiasta di ricominciare dopo così tanto tempo ferma, sarà una stagione emozionante".
ERC
Llarena punta ancora al secondo posto ERC
14 ORE FA
The post Nabila Tejpar torna a correre nell’ERC appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Cais veloce e sfortunato
20 ORE FA
ERC
Toksport WRT Campione fra i Team ERC
IERI A 04:01