Il Rally Serras de Fafe e Felgueiras del FIA European Rally Championship dovrà attendere ancora un po' prima di andare in scena.

Jean-Baptiste Ley, coordinatore dell'ERC per Eurosport Events, assieme alla FPAK (Federazione portoghese) e alla FIA hanno trovato una data alternativa all'evento.

Il Rally Serras de Fafe e Felgueiras doveva aprire la stagione 2021 a metà marzo, ma causa pandemia di COVID-19 è stato riprogrammato per il 24-26 settembre.

“Nonostante i notevoli sforzi, preservare la configurazione prevista per il Rally Serras de Fafe e Felgueiras e il 55° Rally delle Azzorre non è purtroppo possibile quest’anno, anche se il supporto logistico disponibile per le squadre che partecipano alle Azzorre resta valido, anche perché la gara è ottima per aprire la stagione. Riprendendo la data originale del Rally Islas Canarias, speriamo di ridurre al minimo i disagi per i piloti, le squadre e le emittenti. La data era anche uno slot libero per la Federazione portoghese, FPAK, e i suoi campionati nazionali e locali. Per il Rally Serras de Fafe e Felgueiras, è il classico caso di meritocrazia”, spiega Ley.

ERC
Via libera per l’Azores Rallye, inizia il conto alla rovescia dell’ERC
UN' ORA FA

The post Per Fafe aspettare non è una cosa negativa appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.

ERC
I rally invernali dell’ERC: parte 3
IERI A 08:16
ERC
I rally invernali dell’ERC: parte 2
IERI A 08:16