Sami Pajari rimane in cima alla lotta per il FIA ERC3 Junior, anche se nutriva speranze di essere più avanti dopo tre turni.
Pajari ha completato il podio di categoria al Rally di Roma Capitale con la sua Ford Fiesta Rally4 gommata Pirelli dopo aver rimontato dall'ottavo.

Il più veloce della classe nella prova di apertura di sabato era stato proprio il finlandese, che poi è scivolanto indietro per problemi ai freni. Combattendo è tornato in lizza per il vertice, beneficiandodei ritiri dei rivali e problemi altrui fino a giungere terzo.

"Non è stato come speravo, ma devo pensare in modo positivo", ha detto Pajari. "È stata una dura lotta tra [Alejandro Cachón e Jean-Baptiste Franceschi] e posso solo immaginare se non avessi avuto problemi all'inizio quale sarebbe stato il mio passo. Ma a volte questo sport va così e la mia esperienza su asfalto è ancora poca. Per la mia carriera fare chilometri su questo fondo e arrivare terzo non è male. C'è spazio per migliorare, è stato un buon rally per imparare e studiare".

Dopo tre gare, Pajari guida l'ERC3 Junior con 16 punti ed è a sei punti da Pep Bassas nell'ERC3.
ERC
Guerra dalla TV alla ‘vera’ Sete Cidades
20 ORE FA
The post Podio per Pajari, anche se non del tutto contento appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
ERC 2021: risultati e classifiche
UN GIORNO FA
ERC
ERC All Access on Eurosport: stasera speciale su Cartier
IERI A 16:04