Umberto Scandola al 55th Azores Rallye vuole togliersi delle soddisfazioni.
Il pilota dello Hyundai Rally Team Italia è all'esordio sull'isola di São Miguel, dove arriva reduce dal successo al Rally dei Nuraghi e del Vermentino del CIRT.

“Ritorno nel Campionato Europeo, dopo aver disputato le prime tre gare dell’anno, con l’obiettivo di recuperare punti in una classifica che al momento non mi soddisfa - dice Scandola - Anche il rally delle Azzorre è una gara completamente nuova, ma rispetto alla Polonia e alla Lettonia troverò un percorso più guidato, che si avvicina alle gare dove ho corso negli ultimi anni. Per questo motivo sono maggiormente fiducioso sulle performance che potrò raccogliere contro i migliori piloti europei".

Il veronese avrà al suo fianco Danilo Fappani, che rimpiazza nuovamente Guido D’Amore, ancora infortunato dopo l'incidente al Rally Liepāja di luglio.

"Il feeling con il nuovo navigatore è ormai molto buono e la Hyundai i20 gommata Pirelli ci sta dando grosse soddisfazioni nel Campionato Italiano Terra. Non vedo l’ora di affrontare le ricognizioni per entrare nello spirito giusto, per combattere e dare ulteriori soddisfazioni a tutte le persone che stanno affrontando con me questo importante programma”.
ERC
Sesto posto per Scandola alle Azzorre, il miglior risultato nell’ERC
8 ORE FA
The post Scandola in cerca di soddisfazioni alle Azzorre appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
La delusione di Moura per il podio ERC perso alle Azzorre
14 ORE FA
ERC
Sordo: “Ho imparato tantissimo in un rally fantastico”
18 ORE FA