Dani Sordo ha conquistato il secondo podio nel FIA European Rally Championship per il Team MRF Tyres al 55° Rally delle Azzorre.
Lo spagnolo del FIA World Rally Championship è stato reclutato come parte del programma di sviluppo delle gomme indiane e ha messo la sua vasta esperienza a buon uso vincendo tre PS e salendo anche al comando.

Sordo è poi stato superato dal vincitore finale Andreas Mikkelsen nel pomeriggio di sabato, ma ha raccolto dati significativi per MRF Tyres.

"Il rally non era facile e il primo giorno è stato davvero difficile con le condizioni", ha detto Sordo, che gareggiava su una Hyundai i20 R5 insieme al co-pilota Cándido Carrera. "Ma il secondo giorno eravamo al passo e sono fiducioso che potremo migliorare conoscendo meglio le gomme. Abbiamo potuto raccogliere molte informazioni da questo fine settimana e questo sarà molto importante per il prossimo rally".

Nonostante abbia iniziato il giro finale di tre prove con 0"1 di vantaggio su Mikkelsen, Sordo ha ammesso che temeva di non essere in grado di resistergli.

"Onestamente mi aspettavo che Mikkelsen, con quattro gomme nuove, sarebbe andato meglio di noi, è normale perché io stavo usando le stesse delle PS precedenti al mattino", ha spiegato Sordo. "Ma ho comunque spinto come un matto nell'ultima PS, il mio ritmo non era male, ma Mikkelsen aveva un ritmo migliore".

"È stato comunque un rally incredibile e la Sete Cidades è una delle PS più belle che abbia mai fatto, molto impegnativa e incredibile".
ERC
Rally Hungary, Hadik pronto a ripetersi
37 MINUTI FA
The post Sordo: “Ho imparato tantissimo in un rally fantastico” appeared first on FIA ERC | European Rally Championship.
ERC
Solans in Ungheria con la Hyundai i20 N Rally2 del Team MRF Tyres
UN' ORA FA
ERC
Mabellini guida il quartetto del Clio Trophy by Toksport WRT
7 ORE FA