La prima stagione del FIA ETCR per la CUPRA EKS è stata piuttosto positiva e, in vista del finale di stagione al Sachsenring, il quartetto di piloti condivide i propri pensieri su come vive l’emozione di ogni gara.
“Corro da quando avevo cinque anni; per me è naturale”, dice Adrien Tambay. Il pilota francese è una delle aggiunte di quest’anno alla squadra e attualmente è in testa alla classifica.

Credit Foto FIA ETCR

FIA ETCR
Il FIA ETCR sottolinea le sue iniziative CSR in sostegno del Giving Tuesday
29/11/2022 ALLE 12:03
Il francese è seguito da vicino da Mattias Ekström, vincitore del titolo ETCR della scorsa stagione, che corre ininterrottamente da oltre 20 anni.
“Tutto è iniziato come un sogno d’infanzia. Poi speri che si realizzi. A volte mi sento ancora un bambino e continuo a visualizzare e a sognare di vincere ogni gara”, dice.

Credit Foto FIA ETCR

Il vincitore del titolo stagionale sarà decretato al Sachsenring, in Germania, in occasione della Race DE, dal 23 al 25 settembre.
Pronti a reagire al semaforo verde. Le gare di questa competizione sono frenetiche e, una volta entrati in macchina pochi secondi prima che il semaforo della griglia diventi verde, la concentrazione è fondamentale.
“È una sensazione molto strana, perché trattandosi di auto elettriche non si sente nulla. Si sa che l’auto è in funzione perché le spie del sistema sono accese, ma il vero brivido arriva nel primo momento in cui si preme sull’acceleratore e si va a tutto gas. È veramente potente”, afferma Jordi Gené.

Credit Foto FIA ETCR

Adrien Tambay ammette che è il momento di lasciarsi andare. “Per me è l’istante in cui lo stomaco smette di farmi male. È il momento in cui tutto inizia e non c’è più stress. Si chiude la visiera del casco e si può partire. Non c’è più tempo per stressarsi e bisogna solo concentrarsi su se stessi e sulle proprie prestazioni”.
Per Tom Blomqvist, anch’egli al primo anno con il team, è uguale: “Quando le luci rosse lampeggiano mi sale l’adrenalina, il cuore inizia a pompare forte e quando passa al verde sono più tranquillo e mi concentro su quello che ho fatto praticamente per tutta la vita”.

Credit Foto FIA ETCR

La Cupra e-Racer va a tutto gas. Il loro obiettivo è essere i più veloci e tagliare il traguardo per primi, al volante di un’auto con 500 kW di potenza che passa da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi.
“Guidarla è una sfida unica. È molto difficile spingerla al limite perché è un’auto veloce”, ha dichiarato Ekström. “Il modo migliore per descriverla è come quando si guarda un film di Guerre Stellari”, aggiunge Gené, “dove tutto accade rapidamente. L’accelerazione è costante fin dall’inizio che si ha la sensazione che tutto si avvicini velocemente”.

Credit Foto FIA ETCR

I membri del team Cupra EKS hanno ottenuto diverse vittorie in questa stagione del FIA ETCR.
“L’adrenalina è nel DNA di un pilota, la sensazione di voler fare il massimo”, afferma Ekström.
Puntare al traguardo. Nei momenti in cui tutto è confuso, c’è una cosa su cui i piloti del team Cupra EKS concordano: arrivare al traguardo.
“La visione positiva delle corse è molto importante, perché non c’è spazio per gli errori e bisogna essere sempre al massimo”, dice Tambay. È quello che fa Gené anche molto tempo prima di ogni gara: “L’immagine di tagliare il traguardo per primo è sempre in fondo alla mia mente, anche la sera prima, quando si va a dormire. Visualizzo la partenza, i miei concorrenti e tutto ciò che potrebbe accadere. Sogno sempre di vincere”.

Credit Foto FIA ETCR

“L’adrenalina è nel DNA di un pilota, la sensazione di voler fare il massimo”, afferma il campione dello scorso anno Ekström.

Credit Foto FIA ETCR

È solo un altro degli eventi di quest’anno in cui i quattro della Cupra EKS possono trovare la loro dose di adrenalina.

Credit Foto FIA ETCR

“Le sensazioni che proviamo sono il risultato dello sport che pratichiamo, dell’intensa pressione competitiva, della velocità… e dell’adrenalina che scorre nelle nostre vene”, secondo Blomqvist, e il suo compagno di squadra Ekström è d’accordo. “L’adrenalina è nel DNA di un pilota, la sensazione di voler fare il passo più lungo della gamba, di dare il meglio per la squadra e per il marchio. È anche una sensazione fantastica perché tira fuori il meglio di me. Sono un drogato di adrenalina”.

Credit Foto FIA ETCR

The post I piloti Cupra EKS pronti ad elettrizzare il gran finale del FIA ETCR appeared first on FIA ETCR.
FIA ETCR
Azcona, dal FIA ETCR al titolo nel FIA WTCR
28/11/2022 ALLE 14:21
FIA ETCR
DISCOVERY SPORTS EVENTS illustra l’impegno per la sostenibilità del FIA ETCR nella COP27
27/11/2022 ALLE 04:49