Si avvicina il ritorno ufficiale di Fernando Alonso in Formula 1, che avverrà in occasione del primo Gran Premio del Mondiale 2021 con la nuova Alpine. Lo spagnolo, due volte campione del mondo, si appresta dunque a tornare nel circus dopo due anni sabbatici in cui si è dedicato ad altre categorie motoristiche come la Indy Car, l’Endurance e la Dakar con risultati alterni. Quest’oggi il 39enne nativo di Oviedo effettuerà un filming day (un test da 100 km al massimo) al volante di una Renault in versione 2020 sul tracciato del Montmelò, nei pressi di Barcellona.

Sarà una sensazione incredibile, dopo due anni che non guido una Formula 1 – spiega un Alonso estremamente carico – Non vedo l’ora. Penso che sarà come un nuovo inizio, mi sorprenderà la velocità della vettura, le prestazioni in frenata, la velocità in curva. Molte cose mi sorprenderanno ancora una volta e non vedo l’ora. E’ molto speciale tornare a Barcellona. Ricordo che il mio primo test con la Benetton nel 2000 è stato proprio a Barcellona e sarà 20 anni dopo quel primo test. Sarà una delle ultime volte con il marchio Renault sulla vettura, perché il prossimo anno cambierà. Mi sento molto privilegiato e sono molto emozionato”.

Formula 1
Fernando Alonso torna in Formula 1: ufficiale l'accordo con la Renault
08/07/2020 A 11:17

Prepararsi per questo test non è stato facile – prosegue l’iberico (fonte: Motorsport.com) – Con la situazione COVID non c’è stata una preparazione normale, non ho fatto molti giorni al simulatore, ma comunque siamo pronti. Sono solo 100 km, è un giorno di riprese, quindi cerchiamo di massimizzare questi giri e di ottenere qualche bella immagine. So che imparerò e scoprirò molte cose durante questi giri. Lo farò con un approccio molto aperto e cercherò di apprendere qualcosa in ogni chilometro“.

Alonso, schianto e testacoda spettacolare a Indianapolis: che brivido!

GP Portugal
GP Portogallo F1 2020 in Diretta tv e Live-Streaming
7 ORE FA
GP Portugal
Leclerc: "Giornata positiva, ma aspettiamo"
12 ORE FA