Senza la possibilità di fare test e con gli sviluppi contingentati dal budget cap, diventano fondamentali le sessioni di filming day per i team di Formula 1. Domani a Monza, la Ferrari scenderà in pista utilizzando i 100 km permessi dal regolamento a fini commerciali. Oltre alle riprese per gli sponsor, però, ci sarà la possibilità di testare alcuni aggiornamenti e soluzioni in vista dei prossimi gran premi. Si dovranno montare delle gomme demo, diverse da quelle utilizzate nel mondiale.

Leclerc: "Mondiale piloti? Con Red Bull sarà battaglia dura. Dobbiamo..."

La scuderia di Maranello ha scelto il circuito brianzolo anche per le sue caratteristiche. L'obiettivo dei tecnici è quello di ridurre il gap sulla velocità di punta nel confronto con la Red Bull. I nuovi sviluppi vanno in questa direzione e non c'è tracciato migliore per sperimentare l'efficacia dei nuovi componenti. Le prossime due gare a Barcellona e Monaco dovrebbero, invece, prestarsi maggiormente alle caratteristiche della rossa, essendo piste molto guidate e con pochi rettilinei. Domani al volante ci sarà Charles Leclerc, prima guida del team dopo i risultati dell'avvio di stagione.
GP Spagna
Leclerc: "Pole speciale, sapevo che non potevo fare errori e ce l'ho fatta"
21/05/2022 A 21:14

Leclerc: "La macchina ha ancora del margine, sono contento"

GP Spagna
F1, GP di Spagna 2022: programma, orari, quando e dove vederlo
16/05/2022 A 12:35
Formula 1
Leclerc, incubo Montecarlo: distrutta l’auto di Lauda
15/05/2022 A 15:12