Formula 1

F1, GP Gran Bretagna 2020: Ferrari, nessuna penalità per Leclerc per unsafe release

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo
DaOAsport
01/08/2020 A 16:52 | Aggiornato 01/08/2020 A 17:23

Dal nostro partner OAsport.it

Possono tirare un sospiro di sollievo la Ferrari e il monegasco Charles Leclerc, quarto al termine delle qualifiche del GP di Gran Bretagna, quarto round del Mondiale 2020 di F1. Il 22enne del Principato, autore di una grande prestazione con una Ferrari in difficoltà, ha dovuto attendere il giudizio della Race Direction visto quanto è accaduto nel corso dell’ora di time-attack.

GP 70th Anniversary

Sebastian Vettel: "Futuro? Ho tante possibilità, anche al di fuori della F1"

DA 4 ORE

L’alfiere del Cavallino Rampante è finito sotto investigazione per unsafe release: nelle fasi concitate del time-attack, il ferrarista è uscito dai box, mentre stava transitando in pit-lane la Racing Point del canadese Lance Stroll, il quale è stato costretto a frenare bruscamente per evitare l’impatto. Ebbene, dopo la riunione dei commissari, si è deciso di non procedere contro Leclerc che quindi potrà partire dalla quarta casella.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Ferrari, Leclerc diventa attore per il cortometraggio di Lelouch

00:00:55

GP 70th Anniversary

Charles Leclerc si sfoga: "Non sono razzista. Non manipolate le mie parole e la mia immagine"

DA 4 ORE
GP 70th Anniversary

Racing Point, quarantena finita per Sergio Perez: torna in pista domenica a Silverstone?

DA 7 ORE
Contenuti correlati
Formula 1
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo