Il decimo appuntamento del Mondiale 2022 si apre con un'altra dose di sfortuna per la Ferrari. Alla vigilia della prima sessione di prove libere sul circuito britannico di Silverstone, il team di Maranello ha dovuto sostituire il telaio della monoposto di Carlos Sainz a causa di un problema al sistema di pescaggio del carburante all'interno del serbatoio, evidenziato dalla telemetria.
I tempi, molto tirati, hanno consigliato la sostituzione completa del telaio, rimpiazzato con quello cambiato, a sua volta, durante il weekend di Barcellona. Sulla vettura di Sainz sono stati montati anche nuovi turbo, MGU-H e MGU-K.

Carlos Sainz, Ferrari, sul circuito di Silverstone, 2022

Credit Foto Getty Images

GP Gran Bretagna
Ferrari, Silverstone per riaprire il Mondiale. A luglio poker cruciale
30/06/2022 ALLE 22:12

Sainz arrembante: "Hanno tutti occhi per Leclerc, ma..."

Nonostante l'ennesimo inconveniente tecnico e meccanico di una stagione che continua a riservare difficoltà crescenti per la Ferrari, Sainz si presenta a Silverstone molto agguerrito e rinfrancato dal secondo posto ottenuto in Canada a meno di un secondo da Max Verstappen, suo miglior risultato stagionale.
"Capisco che in Italia abbiano occhi soltanto per Leclerc. Nella prima parte di stagione è andato meglio, e i tifosi vogliono che la Ferrari torni a vincere. Ma so che bastano un paio di gare per ribaltare la percezione. Purtroppo in questa prima parte di stagione ho sofferto tre ritiri che mi hanno allontanato dalla testa della classifica, ma ragiono gara per gara. Cercherò di finire sempre a podio per rilanciarmi in campionato. Silverstone è un pista impegnativa, assomiglia a Barcellona, il circuito in cui sono andato peggio quest'anno. Ma da Monaco in poi sono stato più vicino ai primi, e mi sento più fiducioso".

Mansell da leggenda, numeri e curiosità: il GP della Gran Bretagna in 2'

GP Gran Bretagna
Charles Leclerc: “Speriamo di avere un weekend pulito"
30/06/2022 ALLE 17:10
Formula 1
Leclerc: "È la nostra migliore stagione, ora impariamo dagli errori"
04/08/2022 ALLE 10:19