Il GP di Spagna, sul calendario ufficiale della F1 per il 2021, era segnato con un asterisco. Adesso, però, la sua rimozione sembra vicina, perché nella giornata di ieri sono emerse novità positive dalla Catalogna.

La riunione degli azionisti del circuito di Barcelona-Catalunya, infatti, ha dato l’ok per rinnovare di un anno il contratto, com’era nelle previsioni. Il prossimo passo sarà verificare quali saranno le condizioni di salute pubblica al fine di capire se si potrà far entrare o meno del pubblico tra il 7 e il 9 maggio.

Formula 1
23 GP nel 2021: sarà il Mondiale più lungo di sempre
17/12/2020 A 10:56

Nella settimana il governo della Generalitat dovrebbe dare a sua volta l’ok, poi ci sarà la firma con i rappresentanti di Liberty Media: tutto dovrebbe rientrare nell’ordine di una serie di formalità.

L’obiettivo prefissato è di poter negoziare con Stefano Domenicali un più ampio prolungamento dell’accordo, su base triennale, per mantenere la F1 su uno dei circuiti che ne ha caratterizzato in positivo la storia recente.

Hamilton, 36 anni da leggenda! Tutti i record di un fuoriclasse

Formula 1
Mick Schumacher in Formula 1: guiderà una Haas nel 2021
02/12/2020 A 08:17
Formula 1
Maya Weug: ecco chi è la prima donna pilota per la Ferrari
IERI A 13:44