Tutto confermato e nessun licenziamento. Il pilota russo Nikita Mazepin resta al suo posto e sarà sul sedile della Haas motorizzata Ferrari nel 2021, insieme al tedesco Mick Schumacher. La scuderia americana ha, infatti, reso noto un comunicato nel quale viene fatta chiarezza sulla posizione del giovane Nikita, molto criticato per aver postato due settimana fa un video sui profili social, in cui lo si vede palpeggiare i seni della modella, in auto, Andrea D’lval. La stessa ragazza, in un secondo momento, si è poi presa la responsabilità della pubblicazione.

Il Team Haas F1 riafferma che la coppia 2021 per il campionato di F1 sarà formata da Nikita Mazepin e Mick Schumacher. Per quanto riguarda le precedenti comunicazioni relative al comportamento di Nikita Mazepin, la questione è stata risolta internamente e non ci saranno ulteriori comunicazioni”.

Formula 1
Maya Weug: ecco chi è la prima donna pilota per la Ferrari
IERI A 13:44

In questo modo, il team vuol gettare acqua sul fuoco in merito al caso citato. Da questo punto di vista, Mazepin si era già scusato poco dopo il “fattaccio” e questa comunicazione ufficiale pone fine a tutte le ipotesi che si stavano facendo circa un cambio di rotta della squadra nei riguardi del russo.

Mick Schumacher in F1: sulle orme di papà Michael

Formula 1
Mondiale 2021: come si chiameranno le monoposto? I nomi
22/01/2021 A 10:46
Formula 1
Vettel: "Decisione Ferrari? A me non cambia nulla"
20/01/2021 A 11:23