Si fa complicata la giornata a Sakhir, dove si stanno svolgendo dei test propedeutici all’inizio della stagione di F1 2021. Proprio in questi minuti, infatti, una tempesta di sabbia sta disturbando la sessione. La pista diventata famosa, pochi mesi fa, per il tremendo incidente nel quale Romain Grosjean è sopravvissuto in maniera quasi incredibile, è infatti ora ricoperta dalla sabbia, e sono ben pochi i piloti che hanno il coraggio di uscire dai box.
Tra questi Esteban Ocon, che ha deciso che, in fondo, la sua Alpine può cercare di destreggiarsi anche là dove di alpino c’è ben poco. A seguire il russo della Haas Nikita Mazepin. Va ricordato che il circuito di Sakhir è posizionato in una zona desertica, e per questo una situazione come quella odierna non è da considerarsi un fatto così anomalo. A volte è questione di fortuna, e stavolta non è stata dalla parte dei piloti.
Formula 1
Grosjean dimesso dall'ospedale: "Ho visto la morte in faccia"
02/12/2020 A 08:54

Grosjean: "Tra le fiamme urlavo 'Non posso morire oggi!'"

Formula 1
Grosjean: "Dentro le fiamme, ho pensato a Lauda"
01/12/2020 A 16:17
Bahrain Grand Prix
"Sant'Halo", così si è salvato Grosjean
30/11/2020 A 09:34