Max Verstappen contro Lewis Hamilton. Lewis Hamilton contro Max Verstappen. La sfida tra questi due fuoriclasse sta impreziosendo il Mondiale di Formula Uno 2021 e ci sta regalando uno spettacolo che, ammettiamolo, mancava da troppo tempo. Il giovane olandese finalmente ha tra le mani una vettura competitiva ai massimi livelli e sta, effettivamente, esprimendo il suo valore in pista, tanto da condurre la classifica generale.
La battaglia è serrata. Ruota a ruota e, anche, sulle pagine dei quotidiani. Il nativo di Hasselt, infatti, ha rilasciato una intervista particolarmente “pepata” a Crash.net, nella quale non ha certo lesinato “frecce incendiarie” nei confronti del portacolori della Mercedes. “Penso che molti altri piloti avrebbero potuto centrare ottimi risultati con quella monoposto – esordisce il pilota della Red Bull -. Ci sono diversi protagonisti della F1 che avrebbero potuto vincere 7 titoli a loro volta. Sia ben chiaro, mi piace sfidare Lewis, ma lo farei volentieri anche con Fernando Alonso, Sebastian Vettel, Charles Leclerc o Lando Norris. Se fossero sulla Mercedes…”.
L’olandese prosegue nel suo discorso. "Non so se abbia senso dire chi può essere il migliore pilota di sempre, o se sia possibile capire chi possa essere. Mi vengono in mente Graham Hill, Jim Clark, Michael Schumacher o Ayrton Senna (non cita Hamilton ndr). Sono discorsi che lasciano il tempo che trovano, anche perché ognuno è forte in qualche aspetto".
GP Styria
Wolff ammette: "La Red Bull è più veloce della Mercedes in rettilineo"
23/06/2021 A 07:11

"Non vincere il Mondiale non renderà triste la mia vita"

Super Max passa poi ad analizzare la sua situazione con, o senza, un titolo iridato. “Non vincere il campionato non renderà la mia vita più triste. Amo quello che faccio e anche un pizzico di fortuna può decidere la tua storia. Essere al posto giusto nel posto giusto per esempio. A volte per un titolo c’è più competizione, con più scuderie coinvolte, altre volte è un monologo. In quel caso, se sei nel team sbagliato, i record e le vittorie non puoi che sognarle. Ora so che posso giocarmela e cercherò di fare il massimo. Voglio lottare per il successo finale, ma quello che più mi interessa è essere felice in quel che faccio”.

Hamilton: "Continuiamo a combattere contro il razzismo"

GP Francia
La vittoria più importante della carriera di Verstappen
21/06/2021 A 09:37
GP Francia
Pagelle: colpaccio Verstappen, Ferrari al buio, 4 a Leclerc
20/06/2021 A 16:58